24\12\13

BUON NATALE DALL'H.P.!

 


23\12\13

Imola Indoor Cup

Belle prove di Matteo Oddera nella Imola Indoor Cup 2013! Teo vince la m. 5000 ed è secondo nella 3 giri sprint. Bravo Teo!

Le foto: 


23\12\13

CNO CAMPIONE nella "Finale dei Circuiti" 2013!

Con parecchio ritardo pubblichiamo le foto della Finale dei Circuiti 2013! Anche quest'anno il Circuito Nord Ovest ha dominato! Ottime prestazioni dei nostri sei atleti: Lucrezia Vitale, Luca Zani, Salvatore Massei, Sofia Sciandra, Michela Ermellino e Fiorenzo Musso!

Le foto: 1 ,2


14\11\13

FIORENZO IN NAZIONALE!

Fiorenzo "Riccioli" Musso è stato convocato al raduno che la Nazionale Cadetti effettuerà proprio a Savona dal 22 al 24 novembre! Congratulazioni da parte di tutta la squadra! Una bella soddisfazione per un ragazzo serio e talentuoso che si è sempre allenato con grande serietà ed umiltà! Bravo Fiore!

Il comunicato: 


15\10\13

Grandi risultati per i nostri ragazzi al CNO 2013!

Grande soddisfazione da parte di tutta la società per gli ottimi risultati ottenuti dagli atleti gialloblù nell' edizione 2013 del Circuito Nord Ovest. Sono ben tre le vittorie individuali conseguite dai nostri ragazzi al termine di quattordici estenuanti tappe! La piccola immensa Lucrezia "LuLu" Vitale trionfa nella categoria Giovanissime 2 femmine mentre nei maschi Luca "Tamarro" Zani si impone sugli avversari inanellando strabilianti prove di tecnica e fisicità! La terza vittoria arriva dalla sorprendente Sofia "Nutella" Sciandra che conquista la leadership nella categoria Allievi femmine con grande caparbietà e determinazione. Grande Sofi siamo fieri di te! Altro ottimo risultato arriva da Salvatore "Speedy" Massei che negli esordienti 2 si piazza al terzo posto grazie alle eccellenti prove ottenute nelle gare sprint. Centrano la finale nella categoria allievi anche Michela "Spaccotutto" Ermellino e Fiorenzo "Riccioli" Musso che con un gran sesto posto vanno a completare la spedizione HP a Forlì! Inoltre il coach Marco Pasquini guiderà la categoria G1M nella finale dei circuiti!

Per l' H.P. Savona in Line sono ben tre i vincitori della classifica generale CNO 2013! Si tratta di Lucrezia Vitale, Luca Zani e Sofia Sciandra. Lucrezia, leader sin dalla prima tappa, ha trionfato nella categoria Giovanissime 2 con ben duecento punti di vantaggio sulla seconda classificata. Per lei ben ventitre vittorie su venticinque gare disputate! Stesso percorso per Luca Zani che nei Giovanissimi 2 si conferma leader dalla prima all'ultima tappa vincendo la classifica generale con oltre duecentocinquanta punti di vantaggio. Per lui ventuno vittorie su venticinque gare disputate. Inoltre Lucrezia e Luca ottengono entrambi il massimo punteggio di tutte le classifiche: 2170 punti! Magnifica vittoria anche per Sofia Sciandra che nelle allieve trionfa dopo avere mantenuto la maglia da leader per diverse giornate. Bel rush finale per Sofia che le permette di ottenere questo risultato. Altro bel piazzamento per l'H.P. arriva da Salvatore Massei che centra il terzo posto in classifica Esordienti 2 maschi dopo aver collezionato podi importanti nelle gare sprint. Altri due atleti dell'H.P. parteciperanno alla Finale dei Circuiti di Forlì. Si tratta di Michela Ermellino e Fiorenzo Musso, entrambi sesti nelle categorie allievi femmine e allievi maschi. Anche per loro grande soddisfazione e ottimo risultato conseguito grazie a grandi performance. Un grosso e sentito ringraziamento va a tutti i ragazzi e genitori che con enorme sacrificio hanno partecipato al CNO svegliandosi all'alba, macinando chilometri su chilometri per poi magari prendersi una bella giornata di pioggia e freddo. Grazie perchè siete davvero degli eroi. Grazie anche all'immenso sacrificio dei nostri coach Gabry e Marco sempre presenti sui campi di gara mettendo al servizio dei ragazzi la loro professionalità e il loro supporto. Encomiabili. Vogliamo nominare tutti i nostri ragazzi non ancora citati che hanno partecipato al CNO e presenti in classifica finale: Marco Robaldo (G1M), Serena Cadelli (G2F), Chiara Vergano (E2F), Roberta Fossati (R1F), Beatrice Calandria (R1F), Dario Robaldo (R1M), Biato Alice (R2F), Sabrina Savio (AF)

Qui sotto le foto della premiazione avvenuta a Cremona il 6 ottobre!

Le foto: 


08\10\13

Teo a Berlino!

Matteo Oddera partecipa per la terza volta alla maratona di Berlino svoltasi il  28 settembre! Il nostro Teo ottiene un ottimo risultato classificandosi quinto tra gli junior su 194 partecipanti. Circa 5000 pattinatori complessivamente classificati! Bravo Teo che anche quest'anno si è comportato egregiamente in una delle maratone più prestigiose e suggestive del mondo.

Le foto: 


01\10\13

A Giussano l' ultima tappa CNO!

Tra un acquazzone e l'altro si è svolta l'ultima tappa a Giussano! Finalmente! Purtroppo la pioggia ha impedito ai piccoli di effettuare le gare, ottime invece le prestazioni dei grandi con due splendide vittorie delle nostre allieve Michela Ermellino e Sofia Sciandra! Michela vince la m.200 sprint mentre Sofia trionfa nella "10 giri con traguardi volanti". Sofia è prima (come Lucrezia Vitale e Luca Zani) nella classifica finale CNO! Roberta Fossati conquista la maglia del canguro nelle ragazze 1! Bene anche Bea, Fiore e Sabrina! Un ringraziamento agli amici di Giussano per averci riservato un posto per il gazebo (mai successo prima!).

Le foto: 


COMINCIANO

 I CORSI DI PATTINAGGIO!

TI ASPETTIAMO!

Vuoi pattinare e hai un'età compresa tra i 4 e i 12 anni???
L' HP Savona in line ti aspetta da Settembre al palazzetto di Zinola in via Brilla a Savona! Qui troverai tanti amici e tecnici qualificati che ti seguiranno!

Il primo mese è di prova gratuita e se non hai i pattini non c'è problema! Te li diamo noi!

Ci troverai a Zinola tutti i martedì alle 19 e i venerdì alle 18.30!

Per info contattaci ai seguenti numeri:

Giorgio: 3475783297

Gabriella: 3474694521

Marco (dopo le 17): 3479935161


26\09\13

A Rivoli grandi i nostri ragazzi! 13^ tappa CNO archiviata!

Sono ben sei i successi ottenuti dai nostri atleti in quel di Rivoli (TO). Alle "solite" vittorie di Lucrezia Vitale e Luca Zani si aggiunge la doppietta di una strepitosa Sofia Sciandra che nelle allieve conquista entrambe le gare. Bene anche Salvatore Massei con due bronzi. Podio sfiorato da Fiorenzo Musso, quarto di pochissimo nella eliminazione.

Rivoli (TO) - Rischiamo di essere ripetitivi ma eccoci di nuovo qui a commentare le strabilianti vittorie di Lucrezia e Luca nuovamente vincitori nella penultima tappa CNO. Anche su un percorso tecnico come quello di Rivoli i nostri baby-fenomeni non hanno rivali. Benissimo anche Salvatore che negli esordienti 2 conquista due terzi posti sorprendendo tutti con il bronzo nella gara lunga. Bene Roberta Fossati che nella m.300 giunge decima mentre è nona nella m.1500. Grandissima Sofia Sciandra che nelle allieve si impone sia nella m.500 sprint che nella gara ad eliminazione. Sofia mette una seria ipoteca sulla possibilità di vincere la classifica finale CNO. Bravissima. Bravissima sarebbe stata anche Michela Ermellino se non avesse subito una squalifica molto dubbia a seguito di una situazione poco chiara nella curva prima del rettilineo d'arrivo. Bene Fiorenzo "Riccioli" Musso che termina quinto la m.500 e quarto per pochissimi centesimi la m.5000 ad eliminazione. Bene la società, ottava con soli 7 atleti. Prossima ed ULTIMA tappa Giussano!!!

Le foto: 1 ,2


21\09\13

12^ tappa CNO a Cassano d'Adda

Terzultima tappa CNO a Cassano d'Adda. Manco a dirlo anche questa volta Lucrezia Vitale e Luca Zani conquistano entrambe le gare con discreta facilità. Il nostro "sprinter" Salvatore Massei è ancora secondo nella m.200 sprint! Gare pomeridiane sotto il diluvio

Cassano d'Adda -  Archiviata anche la 12esima tappa si va verso la conclusione di questa ennesima ed estenuante stagione. Nei giovanissimi 2 solito show dei due piccoli "cannibali" Lucrezia e Luca. Vittoria facile per Lulu sia nella m.100 sprint che nella m.400, stessa storia per Luca che nella m.400 vince addirittura in solitaria (partendo FINALMENTE in prima fila). Salvo negli esordienti 2 non sbaglia uno sprint ed è ancora secondo, molto bene anche nella m.1200: 4. Lucrezia e Luca ovviamente sempre leader. Al pomeriggio si corre sotto il diluvio. Complimenti ai nostri ragazzi che hanno corso in condizioni al limite della praticabilità (se non oltre ma...the show must go on). Nelle ragazze 1 buon decimo posto nella m.300 sprint per Roberta Fossati. Sofia Sciandra corre un ottima gara a punti nelle allieve piazzandosi al quarto posto. Bene anche Sabrina Savio. Nei maschi Fiorenzo Musso è artefice di due buone prestazioni giungendo quinto in entrambe le gare. Fiorenzo ottiene anche la maglia di canguro! Ottava la società.

Le foto: 1 ,2


20\09\13

Cremona, 11^ tappa

A Cremona ancora a segno Lucrezia Vitale che vince sia la sprint che la m. 400! Luca Zani vince la m.100 sprint ed è secondo di un soffio nella m.400. Ottimo secondo posto per Salvatore Massei nella m.200 sprint esordienti 2. Terza Sofia Sciandra nella m.500 sprint allieve! Lucrezia, Luca e Sofia sempre leader! Splendida americana di Luca, Salvatore e Riccardo Lorello che vincono con ben cinque secondi di vantaggio sugli avversari! Bravissima anche Lucrezia, seconda con Cremona.

Cremona - Anche in quel di Cremona i nostri ragazzi non deludono! Lulu non lascia spazio alle avversarie e vince entrambe le gare mentre a Luca deve "accontentarsi" del primo posto nella sprint e del secondo nella lunga vinta da un atleta di casa. "Speedy" Massei non perde un colpo in velocità e si piazza al secondo posto nella m. 200 sprint, nono poi nella m.1000. Bene anche Roby Fossati nelle ragazze 1 in costante crescita. Nelle Allieve Sofia è terza nella sprint e quinta nell'eliminazione e mantiene così la maglia da leader. Bene anche la compagna Sabrina Savio. Nei maschi buona prestazione di Fiorenzo Musso, quinto nella m.500 sprint e sesto nell'eliminazione. Nelle americane superlativa quella dei maschi con Luca, Salvatore e Riccardo Lorello (Cinisello) che sbaragliano tutti gli avversari. Brava anche la Lulu frazionista per la squadra di Cremona che ottiene il secondo posto! La squadra è ottava.

Le foto: 


10\09\13

10^ tappa CNO: Concorezzo!

Riparte il CNO dopo la pausa estiva e nonostante i pochi allenamenti nelle gambe i nostri 8 ragazzi collezionano ben quattro vittorie e tre podi! Inarrestabili i baby-fenomeni Lucrezia Vitale e Luca Zani che trionfano ancora in entrambe le gare. Ottimo secondo posto per Salvatore Massei . Bronzo per Michela Ermellino e Fiorenzo Musso nella m.500.

Concorezzo (MB) - Ripartono bene i nostri ragazzi con la coppia Lu-Lu subito in evidenza. Lucrezia vince senza patemi entrambe le gare portandosi a più di duecento punti di vantaggio sulla seconda. Stessa "sorte" per Luca che nella m.400 da prova di grande potenza...Zanipower! Bene anche Salvatore Massei che termina secondo la gara sprint nella speranza sempre più concreta di poter centrare l'obbiettivo della finale! Buona prestazione delle nostre ragazze Roby e Bea. Negli allievi bravissima Michela Ermellino che pennellando le curve sopraelevate giunge terza nella m.500 sprint. Bronzo nella sprint anche per Fiorenzo Musso autore di un bel sorpasso. Sofia Sciandra è invece sesta nella m. 5000 e mantiene ancora la maglia da leader!

Le foto: 1 ,2


02\09\13

PIALPETTA 2013: CHE STAGE!

 Anche quest'anno lo stage un successone! "BELIN" CHE SQUADRA!

Pialpetta (TO) - Eccoci per la terza volta immersi in questa fantastica avventura: il mitico stage! Location diversa, amici nuovi ma lo stesso risultato: divertimento assicurato! Anche quest'anno l'organizzazione ha richiesto molto lavoro e sacrificio da parte dello staff....che come sempre si è davvero superato! Un immenso grazie a Claudia e alla sua famiglia che si è prodigata nel fare la spesa per 40 persone, cucinare e sistemare l'immensa casa di Pialpetta! Un grazie di cuore alla Chef Lucia e al "secondo" Enzo! Piatti sempre da leccarsi i baffi con tanto di complimenti di tutti i ragazzi (e non è facile!). Altro merito alle aiuto-cuoco Erika e supernonna Rina (87 anni e non sentirli!).Un grande grazie anche a Mirko factotum indispensabile! Poi ci sono loro...gli infaticabili allenatori grazie ai quali tutto ciò è stato possibile. L'ennesimo sforzo per Valentina, Gabry, Marco e Paolo di Varazze che si sono cimentati anche in tornei di calcio, basket e pallavolo oltre a organizzare i quotidiani allenamenti di pattinaggio. Un grande. enorme, immenso grazie da parte della società. Un ringraziamento particolare va però a Claudia senza la quale lo stage non potrebbe esistere, l'anima e l'essenza dello stage! Grande Cla! Lo stage per noi è motivo di grande orgoglio e unità. E' dura ma è un'esperienza indimenticabile per i nostri ragazzi...e da quest'anno anche per quelli di Varazze si spera! Nella speranza che tutti possano avere sempre un bel ricordo dello stage...mandiamo un bacio ai 4 più piccoli (Ariela, Ale, Laila e Tommy) che si sono comportati da grandi! BRAVISSIMI!

Le foto: 

1 ,2 ,3 ,4

5 ,6 ,7


09\08\13

RAGAZZI SI PARTE!

Tra poche ore si parte!!! Alle 9 partenza per lo stage di Pialpetta insieme agli amici di Varazze!


01\08\13

V TROFEO CITTA' DI SAVONA 9^ tappa CNO

Finalmente una tappa a casa nostra! Anche questa volta grazie al grande sacrificio della nostra società che per la quinta volta consecutiva ha portato a Savona una tappa del CNO. Grazie a tutti per l'immenso sacrificio dai genitori agli sponsor (in particolare alla Compagnia Immobiliare Mediterranea), dai dirigenti agli allenatori. Grazie perchè in mezzo a mille difficoltà e sorprese dell'ultimo minuto con la collaborazione di tutti siamo riusciti a portare a termine la manifestazione senza intoppi. Molto bravi i nostri ragazzi che hanno avuto la possibilità di correre senza doversi alzare alle 5 del mattino. Sono ben cinque le vittorie per i nostri ragazzi: i soliti giovanissimi 2 Lucrezia Vitale e Luca Zani si impongono in entrambe le gare con quattro prove di grande autorevolezza, Michela Ermellino stravince la m.500 sprint allieve fornendo una prova di ottimo livello. Molto bene anche Salvatore Massei che negli esordienti 2 agguanta l'argento nella m.200 sprint e il bronzo nella m.800. Sempre nelle allieve una grande Sofia Sciandra è seconda nella m.5000 a punti e grazie anche al quarto posto nella m.500 sprint conquista l'ambita maglia da leader. Bella gara anche nei maschi di Fiorenzo Musso che nella m.5000 a punti ottiene un buonissimo terzo posto.

Savona - Per la quinta volta abbiamo dato la possibilità ai nostri ragazzi di correre a casa, per la quinta volta abbiamo organizzato il trofeo di Savona. Anche questa volta i sacrifici sono stati molti e l'impegno di tutti è stato grandissimo e prezioso. Perchè se non c'è collaborazione non si va molto lontano. Quindi grazie a tutti i membri della società che ci hanno permesso di poter organizzare la manifestazione al meglio nonostante gli inconvenienti dell'ultimo minuto non dipendenti da noi. Un grazie in particolare a Marco Vergano e alla Compagnia Immobiliare Mediterranea per la sponsorizzazione. Grazie al Centro Socioeducativo "Il Girasole" che con i suoi incredibili ragazzi ci ha dato una mano con i premi.

Passando ora alle gare nei giovanissimi 1 Marco Robaldo si piazza al quinto posto nella m.100 sprint. Nella categoria superiore come già anticipato solito show di Lucrezia Vitale e Luca Zani. Lucrezia non ha rivali sia nella m.100 sprint che nella m.400. La maglia da leader è sempre più cucita sulle sue spalle! Grandissimo anche Luca Zani che dopo la vittoria nella m.100 sprint si lancia in un'epica rimonta nella m.400 conquistando la vittoria con una spaccata esemplare sul traguardo. Bellissima gara! Negli esordienti 2 maschi benissimo Salvatore Massei secondo nella m.200 sprint a un passo dalla vittoria e terzo nella m.800! Nelle femmine bene Chiara Vergano nella sprint al rientro dalle vacanze. Bravi i nostri ragazzi Beatrice Calandria, Roberta Fossati, Alice Biato e Dario Robaldo che hanno disputato le loro gare con grande impegno con Roberta decima nella m.1500. Ottime prove delle allieve Michela Ermellino, Sofia Sciandra, Sabrina Savio e Elisa Renesto. Michela domina la m.500 con un'accelerazione pazzesca mentre Sofia è quarta. Nella m. 5000 a punti Sofia ottiene un bel secondo posto conquistando 8 punti, Michela è quinta e una Sabrina in gran spolvero giunge ottava. Bene la punti anche per Fiorenzo Musso che termina terzo disputando una bella gara e conquistando otto punti. Grazie a tutti questi buoni piazzamenti la società si aggiudica il quarto posto! GRAZIE A TUTTI!

Le foto: 1 ,2 ,3


28/07/13

Campionati Italiani Strada Salizzole

Bravi i nostri ragazzi che con tanto impegno e sacrificio si sono preparati per questi campionati. Prestazioni di ottimo livello sono arrivate da tutti loro e la società è soddisfatta. Ottime la prestazioni di Michela Ermellino sia nella crono che nella sprint. Così come Elisa Sciandra nella crono e l'americana R\A femmine (Ermellino, Savio, Sciandra).

Salizzole (VR) - Nel caldo torrido veronese si sono svolti i Campionati Italiani Strada. Clima non certo favorevole per gareggiare. Bello l'impianto anche se situato nel "nulla". Abbiamo lavorato sodo per questa competizione e i risultati si sono visti anche se manca ancora l'acuto. Bene le nostre piccole con una Roberta Fossati in crescita nelle ragazze 1 che per un posto rimane fuori dalla finale della m. 3000. Bene anche Alice Biato nelle ragazze 2 molto emozionata al suo esordio in un campionato italiano. Nelle allieve altra ottima prestazione di Michela Ermellino nella m.200 crono che chiude in sesta posizione con il tempo di 19.53 (l'anno scorso 17esima!). Bene anche nella sprint dove Michela si posiziona al nono posto con il rammarico di non aver centrato una meritata semifinale visto il tempo fatto segnare nei quarti. Purtroppo conosciamo le regole...Peccato per la pari categoria Sofia Sciandra che aveva le potenzialità per fare meglio. Rimane comunque un buon quattordicesimo posto nella m.200 crono e una bella prestazione nella m.10000 ad eliminazione in cui un'ingiusta eliminazione per scorrettezze le impedisce di posizionarsi nelle prime dieci. Bene anche Sabrina Savio che rimane sotto i 21 secondi nella m.200 crono e fornisce una bella prestazione nell'americana insieme a Michela e Sofia ottenendo un buonissimo nono posto. Bene Fiorenzo Musso che nelle gare lunghe tiene bene botta negli allievi e deve arrendersi a una caduta nella m.10000 eliminazione che stava correndo egregiamente. Nelle junior altra prestazione di livello da parte di Elisa Sciandra che nella m.200 crono fa segnare un ottimo 18.96. Tempone che però la relega al settimo posto (a un decimo dal quarto) in una categoria davvero tosta. Buono anche l'11esimo posto nella sprint. Sempre nelle junior peccato par Arianna Vallarino anche lei caduta mentre stava disputando una buona m.20000 ad eliminazione. Nei maschi altra ottima prestazione di Matteo Oddera in una tiratissima 10000 a punti che lo vede nei primi dieci all'arrivo ma purtroppo senza punti. Buona anche la m.1500 che Teo chiude in ventesima posizione su settanta partecipanti. Chiude in bellezza Maria "The Boss" Roberto sotto una pioggia di applausi! Grazie a queste prestazioni la società si piazza al 26esimo posto su ben 103 sodalizi presenti. Ottimo risultato!

Le foto: 1 ,2 ,3


21/07/13

8^ tappa CNO a Uboldo!

L'estate avanza e il CNO prosegue. E per i nostri ragazzi aumentano i bagni al mare! Nonostante tutto Lucrezia Vitale e un febbricitante Luca Zani sono sempre più leader vincendo entrambi la sprint e piazzandosi al secondo posto nella m.800 (a luglio?). Un grande Salvatore Massei nella m.200 sprint esordienti 2 ottiene un ottimo secondo posto a soli tre centesimi dalla vittoria! Nelle Allieve Sofia Sciandra è seconda nella m.500 sprint, quarta Michela Ermellino. Nei maschi terzo Fiorenzo Musso. Ottimo sesto posto della società grazie anche alle buone prove di Marco e Dario Robaldo e Roberta Fossati.

Le foto: 1 ,2


03/07/13

Campionati Italiani UISP a Salizzole

Prima di addentrarci nella competizione vera e propria la società vuole ringraziare ufficialmente Danilo Dal Monte per averci "ospitato" nel suo team, il GIP Imola! Grazie!Buoni risultati per i nostri ragazzi che hanno approfittato della gara UISP per provare il percorso in vista dei Campionati Italiani strada FIHP. Ottimo risultato arriva da Michela Ermellino, in grande spolvero, che nella m.500 sprint allieve vince il titolo italiano UISP con Sofia Sciandra che si piazza al terzo posto. Sofia è poi quarta nella m.3000. Brave ragazze! Fiorenzo Musso nei maschi è ottavo nella m.500 e cade poi nella m.3000 riuscendo però a rimontare il gruppo. Elisa Sciandra parte bene negli assoluti femmine ma deve poi abbandonare la gara a causa delle ferite riportate a Cantù. Nei maschi bene Teo Oddera che chiude settimo nella m.5000 corsa con i senior. Grazie anche alle buone prove di Sabrina Savio e Arianna Vallarino la società di Imola chiude ottimamente al quarto posto!

Le foto: 


26/06/13

Grand Prix della Brianza

Sabato 22 e domenica 23 si è svolto a Bellusco e Cantù il Grand Prix della Brianza. I due trofei entrambi tappe CNO e TRC. I nostri due giovanissimi 2 Lucrezia Vitale e Luca Zani fanno incetta di medaglie vincendo tutte e quattro le gare a disposizione! A Cantù un ottima Sofia Sciandra è seconda nella m.500 sprint e terza nella m.10000 ad eliminazione. Riconquista la maglia da leader! Tanti ottimi piazzamenti anche da Marco Robaldo, Salvatore Massei, Michela Ermellino, Fiorenzo Musso, Elisa Sciandra e Matteo Oddera. Belle gare per i nostri ragazzi. Buon nono posto della società su quaranta squadre.

"Cantusco" - Ancora due giorni di gare per i nostri ragazzi. Sabato pista a Bellusco, Domenica strada a Cantù. Su pista Marco Robaldo ottiene il settimo posto nella m. 400 giovanissimi 1. I fuochi d'artificio arrivano nella categoria superiore (giovanissimi 2) dove la premiata ditta Lu&Lu sbaraglia tutti gli avversari in gara. Lucrezia Vitale e Luca Zani vincono ben quattro gare: m.200 sprint e m.400 su pista, m.200 e m. 600 su strada. Fenomenali...soprattutto nella m.400 dove Lucrezia va a prendere un'avversaria in fuga e vince con distacco e Luca scappa via la prima curva e vince con notevole margine sugli avversari. Negli esordienti 2 Salvatore Massei conquista le due finali sprint giungendo quinto su strada e quarto su pista dove è anche settimo nella m.800. Negli Allievi Fiorenzo Musso è decimo nella punti su pista dove nelle femmine Michela Ermellino è sesta nella finale della m.500 sprint e ottava nella m.5000 a punti al termine di una splendida gara. Michi è settima anche nella m.10000 a eliminazione. Sofia Sciandra è meravigliosa su strada ottenendo un secondo posto nella m.500 sprint e un terzo nella m.10000 a eliminazione giocandosela sul traguardo con atleti convocati per gli Europei. Chiude in bellezza riconquistando la maglia da leader. Nelle junior Elisa Sciandra è ottava e decima nella sprint che prima o poi imparerà a tirarsi, un'accidentale caduta le preclude la settimana di allenamento. Benissimo nei maschi Teo Oddera che disputa due ottime prove di fondo giungendo nono nella m.10000 punti\eliminazione e settimo nella m.15000 eliminazione. Buona gamba per Teo nonostante i carichi di lavoro. Visti i carichi molto bene tutti. Anche Chiara Vergano, Roby Fossati, Bea Calandria, Dario Robaldo, Ary Vallarino e la mitica Mary The Boss.

Le foto di Bellusco: 1 ,2 ,3

Le foto di Cantù: 1 ,2


23/06/13

A Cardano la 5^ tappa CNO

La follia ci trascina in quella fornace di Cardano al Campo il giorno dopo il Tiezzi. Più che una giornata di festa una tortura per i nostri bimbi. Sarebbe stata una nostra scelta saltare ma saltando c'è chi avrebbe perso punti importanti, chi la maglia ecc... Non si fa così con i bambini. No. Meglio parlare di risultati. Lucrezia vince la m.100 ed è seconda nella m.400 giovanissime 2 mantenendo la maglia de leader. Luca a causa di due partenze sciagurate si deve "accontentare" del quinto posto nella m. 100 e del secondo nella m.400 giovanissimi 2 confermandosi  comunque leader. Nelle allieve ottimo risultato nella sprint con Michela che si piazza al secondo posto davanti alla compagna Sofia. Marco è canguro nei giovanissimi 1!

Caradano al Campo (VA) -5^ tappa CNO quella svoltasi a Cardano domenica 16 giugno. Al mattino i gara le categorie superiori nell'attesa che i piccoli  tornino da Fanano. Nelle allieve 2\3 del podio si tingono di gialloblu grazie al secondo posto di Michela Ermellino e al terzo di Sofia Sciandra. Bene anche Sabrina Savio, Roberta Fossati e Dario Robaldo. Nel pomeriggio è la volta dei piccoli (stravolti). Nei giovanissimi 1 Marco Robaldo ottiene due quinti posti conquistando così la maglia del canguro! Nelle giovanissime 2 Lucrezia Vitale vince la m.100 ed è seconda nella m.400 mantenendo ben salda la maglia de leader. La compagna Serena Cadelli è invece rispettivamente nona e decima. Leader anche Luca Zani che nei maschi giunge quinto nella m.100, dove rimane chiuso tra due avversari, e secondo nella m.400 nuovamente bloccato in partenza (in seconda fila). Negli esordienti 2 maschi Salvatore Massei termina in sesta posizione la m.200 e in nona la m. 800. Grazie a questi risultati la società è ottava.

Le foto (mattino) : 

Le foto (pomeriggio) : 


21/06/13

Teo vince la maratona di Firenzuola!

Matteo Oddera vince la maratona di Firenzuola nella categoria juniores, valida come seconda tappa della "Italian Roller Cup". Ottima prestazione per il nostro atleta che sta lavorando sodo per presentarsi al meglio ai campionati italiani strada. Chi ben comincia...

Le foto: 


19/06/13

5 piccoli indiani ottavi a Fanano!

Entrare nelle prime dieci squadre ai Giochi Nazionali con solo cinque atleti non è cosa facile. Grazie alle vittorie di Luca e Lucrezia, al settimo e ottavo posto di Salvatore e alle buone prove di Serena e Chiara i nostri bimbi ce l'hanno fatta! Ottavi! Bravi ai nostri superbimbi!

FANANO (MO) - I nostri bimbi non deludono mai. A Fanano arrivano ottimi risultati ottenuti con grande tecnica e tenacia. Nelle giovanissime 2 Lucrezia Vitale conquista l'oro nel giro ad inseguimento con una prova al contrario davvero perfetta. Prova ripetuta dopo che Lucrezia aveva già vinto perché il fotofinish nella caduta aveva bloccato il tempo sul casco e non sul pattino. Lu al termine delle gare dei maschi torna in pista da sola per ripetere la prova. Il pubblico tutto ad incitarla e lei compie un altro giro perfetto facendo segnare il miglior tempo. Una bella prova di carattere per la nostra piccola...perché per fare certe cose non c'è un'età. O ce l'hai o non ce l'hai. Nella destrezza si deve "accontentare" del quarto posto perché una sbavatura nella prima manche le nega la vittoria nonostante il miglior tempo ottenuto nella seconda prova. Nei maschi Luca Zani è spettacolare. Anche per lui bella vittoria nel giro ad inseguimento in cui ottiene il miglior tempo in entrambe le prove con un giro al contrario da manuale. Poi riesce nell'impresa di vincere ancora due medaglie d'oro trionfando nel percorso di destrezza con una prova di tecnica e rapidità impressionante. Uno spettacolo vederlo pattinare...e non lo diciamo solo noi. Grande Luca! Negli esordienti 2 maschi anche Salvatore Massei non delude. E se nell'inseguimento ci si aspettava un buon risultato (che è arrivato, ottavo) sorprende nalla 10 giri dove Salvo arriva fino alle semifinali chiudendo in settima posizione tentando a più riprese di conquistare un posto per la finale. Davvero straordinario. Benissimo anche la piccola Serena che si piazza a metà classifica nelle giovanissime 2 e Chiara Vergano (esordienti 2) in netto miglioramento e con ampi margini davanti a se. Complimenti meritati ai nostri tecnici Gabriella, Marco, Valentina e Carlotta. E a Claudia per..."trucco e parrucco" in cui abbiamo assolutamente primeggiato!

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4 ,5


18/06/13

TORNANO I MISSILI !!!

Luca e Lucrezia vincono ancora il Tiezzi e si piazzano sul gradino più alto d'Italia! Un titolo per Lucrezia Vitale (sotto antibiotico e con un occhio gonfio) nell'inseguimento giovanissime 2 e ben due titoli per Luca Zani tra i maschi nell'inseguimento e nel percorso di destrezza! CHE SPETTACOLO!


13/06/13

Campionati Italiani Pista Bellusco

Pensavamo fosse una totale disfatta il campionato su pista data la carenza cronica di impianti sul nostro territorio. Grazie ai sacrifici e all'impegno dei nostri ragazzi così non è stato. Nessun podio è vero, ma qualche acuto tra cui il meritatissimo quinto posto di Michela Ermellino nella m.300 crono e il nono posto di Elisa Sciandra rimasta fuori dalla semifinale nonostante il quinto tempo ottenuto ai quarti. Centrate inoltre tutte le finali del fondo su una pista che l'anno scorso ci aveva letteralmente sconvolto. Piano piano...arriviamo...

Bellusco - L'ultima volta sulla pista di Bellusco eravamo sprofondati. Questa volta non brilliamo ma ci teniamo ampiamente a galla. L'ultima volta non siamo mai entrati in gara...sempre a rincorrere. Ai Campionati Italiani in gara ci siamo stati, forse non con continuità, ma almeno abbiamo fatto la nostra gara. Soprattutto grazie alla caparbietà dei nostri ragazzi. Il risultato più bello arriva da Michela. Michela Ermellino categoria allievi femmine, quinta classificata nella m. 300 cronometro. Nona dopo la prima prova ma convinta di poter far meglio. Michela è un esempio di serietà, duro lavoro e costante sacrificio. Michela l'anno scorso 23esima. Un anno di fatica per arrivare a tirar giù quasi due secondi su 300 metri. Un anno di pianti e ripartenze a testa bassa dopo le delusioni. Brava Michela! Questo risultato è tutto tuo, tutto per te. Un esempio per tutti. Poi c'è Elisa Sciandra che centra la finale juniores della crono ma soprattutto centra un nono posto nella sprint che le sta stretto. Un nono posto che lascia l'amaro in bocca visto il quinto miglior tempo fatto registrare nei quarti. Un regolamento quello della sprint completamente privo di logica che disegna spesso classifiche non proprio veritiere. Tutti lo dicono ma come sempre niente cambia. Bene Fiorenzo Musso (allievi) e Matteo Oddera (junior) che ottengono il pass per le finali del fondo che corrono poi in maniera forse confusa ma tenendo bene il ritmo gara. Nel trofeo tenutosi l'anno scorso a Bellusco non stavamo manco in scia. Bene anche la piccola Roberta Fossati che al suo primo campionato Italiano lotta senza paura in ogni gara. In ripresa Sofia Sciandra che dopo un "momento no" sta tornando sui suoi ritmi sfiorando la finale della crono. Sabrina Savio corre una buona sprint. Maria "the boss" Roberto fa invece incetta di applausi. Il lavoro svolto dai nostri ragazzi...con i ragazzi di Varazze...li porterà presto ad ottenere i risultati che meritano nonostante i problemi insormontabili che troviamo sul nostro territorio. Bravi ragazzi, avanti così!

Le foto: 1 ,2 ,3


03/06/13

Trofeo San Mauro: 4^ tappa CNO

Al "Parco della Colletta" di Torino due giorni di gare per AJS mentre le categorie inferiori hanno corso domenica pomeriggio. Bene i nostri ragazzi. Sabato sera una Michela Ermellino in splendida forma conquista la m.500 sprint pista con una gara perfetta tirata dal primo all'ultimo metro. Benissimo Elisa Sciandra seconda sia nella m.500 pista che nella m.300 strada (per soli 7 millesimi). Gara straordinaria per Matteo Oddera che detta il ritmo per tutta la m.10000 a eliminazione strada terminando quarto a un passo dal podio. Lucrezia Vitale e Luca Zani sempre a segno in entrambe la gare e sempre leader. Grazie ai numerosi piazzamenti la società chiude all'ottavo posto.

Torino - Bene i nostri ragazzi a Torino. Nella gara su pista straordinaria performance di Michela Ermellino che domina la m.500 sprint allieve, nona poi nell'eliminazione. Anche Sofia Sciandra in finale nella sprint dove giunge sesta, è quinta poi nella m.5000 a eliminazione. Nei maschi Fiorenzo Musso è ottavo nella sprint e sesto nella m.5000 a eliminazione. Nelle junior bella gara di Elisa Sciandra che termina seconda nella m.500 sprint, settima poi nell'eliminazione così come Matteo Oddera tra i maschi. Domenica mattina corsa su strada. Nella m.300 sprint Michela Ermellino giunge settima rimanendo fuori dalla finale per pochi centesimi. Stessa sorte tra i maschi per Fiorenzo Musso. Nelle junior Elisa Sciandra è ancora seconda per soli sette millesimi! Settima poi nella m.10000 eliminazione. Grande prestazione nei maschi per Matteo Oddera che tira a ritmo sostenuto tutta la m.10000 giungendo poi quarto sul traguardo e trovando ancora la forza per sprintare! Al pomeriggio al via le gare dei piccoli e i nostri "bimbi terribili" Lucrezia Vitale e Luca Zani mettono ancora tutti gli avversari in riga sia nella m.100 sprint che nella m.400. Le maglie da leader giovanissimi 2 sono ben salde sulle spalle! Nei giovanissimi 1 Marco Robaldo è quinto nella m.100 sprint e sesto nella m.400. L' ottavo posto per la società è stato conquistato anche da Sabrina Savio, Maria Roberto, Serena Cadelli, Chiara Vergano, Salvatore Massei, Roberta Fossati, Alessandra Telesco, Dario Robaldo.

Le foto: 1 ,2 ,3


31/05/13

3^ tappa CNO a Merate

Si è svolta a Merate la terza tappa CNO. Ancora il maltempo a fare da protagonista: gare sprint G\E annullate e gare  pomeridiane svolte tra un' acquazzone e l'altro. Luca e Lucrezia vincono di nuovo mantenendo la maglia di leader così come Sofia.

Merate - Giovanissimi ed esordienti hanno potuto disputare solo le gare lunghe causa maltempo. Nella m.400 giovanissimi 1 Marco Robaldo giunge quinto mentre nella categoria superiore Lucrezia Vitale e Luca Zani sbaragliano ancora gli avversari nella m.600 consolidando il primato in classifica. Negli esordienti 2 maschi Salvatore Massei è sesto nella m.1000. Nelle allieve Sofia Sciandra è settima nella sprint e ottava nella eliminazione mantenendo la maglia da leader. Hanno partecipato anche Chiara Vergano, Beatrice Calandria, Alessandra Telesco, Dario Robaldo, Michela Ermellino. Le foto sono tratte dal sito CNO in quanto ne siamo sprovvisti.

Le foto dal web: 


17/05/13

Campionati Italiani Maratona

Bene Matteo Oddera (JM) che nonostante una stagione un pò travagliata ottiene un buon 12esimo posto ai Nazionali di maratona. Determinazione e costanza per un Teo in crescita che vince la volata del suo gruppo.

Le foto: 


16/05/13

Recupero Provinciali Strada

Più un allenamento che una gara sabato scorso nel recupero dei provinciali pista strada. Allo stadio Bacigalupo di Savona l' HP ha collezionato 15 titoli individuali e si è piazzata al secondo posto come società. Titoli per Marco Robaldo (G1 maschi), Lucrezia Vitale (G2 femmine), Luca Zani (G2 maschi), Salvatore Massei (E2 maschi), Michela Ermellino (AF), Fiorenzo Musso (AM), Sciandra Elisa (JF), Siri Carlotta (SF) e la mitica Maria "the boss" Roberto (SF).

Le foto: 1 ,2 ,3


07/05/13

San Miniato Grand Prix

Nel grand prix di San Miniato emergono problematiche a noi ben note legate all'impiantistica locale ma anche vistosi miglioramenti dei nostri ragazzi rispetto allo scorso anno. Benissimo Michela nella crono, quinta con 29.4. Così come Elisa 6 (28.7) nella crono e 8 nella m.500 sprint corsa su una strada indecente. Bene anche Fiorenzo sesto nella m.5000 a punti. Grande delusione per la gestione del secondo giorno di gara (e non per colpa degli organizzatori) dove è successo davvero di tutto. Un grande encomio a tutti i nostri ragazzi che continuano a provarci nonostante le difficoltà. A (oltre i sopraccitati) Sofia, Sabrina, Arianna, Matteo e Maria. Bisogna continuare a testa bassa ragazzi! Un grazie da parte di tutta la società a Giorgio e Gabriella che si sono "sparati" quattro giorni di gare tra mercoledì e domenica partecipando a tre diverse competizioni!

Le foto: 


06/05/13

  CAMPIONI REGIONALI   PISTA!

 L' HP bissa l'impresa e si aggiudica anche il titolo regionale pista spuntandola per soli due punti! I titoli individuali conquistati a Pegli sono dieci! Una vittoria ottenuta col lavoro, con l'impegno ma anche con l'affetto che ogni anno i nostri ragazzi ci dimostrano cercando di partecipare a questa competizione. Competizione rinviata tre volte e corsa alle 19 di un giorno settimanale. Termine gare ore 24...quando i vigili vengono a dirci di smetterla...con il KARAOKE!!!

Genova Pegli - Campioni regionali pista! Secondo titolo regionale per i nostri colori. Massima soddisfazione. 10 titoli regionali individuali che con i sette dei piccoli e i 21 dei regionali strada fanno 38! A Pegli due titoli per Sofia Sciandra nella m.500 sprint e nella m.5000 a punti allieve. Nei maschi due titoli per Fiorenzo Musso (m.300 crono e m.5000 a punti) e uno per il mitico Daniele Ermellino (m.500 sprint). Nelle junior altra tripletta-show di Elisa Sciandra (m.300, m.500 e m.5000 a punti) che fa segnare ancora il miglior tempo tra le femmine nella crono. Nei maschi Teo Oddera la spunta nella m.500 ed è argento nella m.300 crono e bronzo nella m.5000 a punti. Roberta Fossati è terza nella m.300 sprint ragazze1 mentre nelle ragazze 2 Alice Biato conquista la medaglia d'argento nella m.300 sprint e nella m.3000. Ermelino Michela conquista tre argenti:m.300 crono, m.500 sprint e m.5000 a punti. Nelle junior femmine Arianna Vallarino è terza nella m.5000 a punti. Nelle senior bronzo per Carlotta Siri nella m.300 crono e nella m.500 sprint e argento nella m.5000 punti. Hanno fortemente contribuito a questa vittoria di squadra Alessandra Telesco, Beatrice Calandria, Dario Robaldo, Sabrina Savio, Giorgia Console, Gjergji Lorena, Gjergji Konceta e Maria "the boss" Roberto. GRAZIE DI CUORE RAGAZZI!

Le foto: 


06/05/13

Trofeo Ferrara: Luca vince ancora, LuLu seconda!

A Ferrara Luca domina la m.800 e vince ancora. Lucrezia, non al meglio della condizione, deve arrendersi ad un'avversaria fisicamente troppo...grande! Bene Serena in finale e Chiara che arriva proprio ad un passo dalla qualificazione. Purtroppo la gara di Roby e Bea dura solo mezzo giro nonostante Roberta si rialzi dopo la caduta e porti a termine la gara.


29/04/13

Campionati Regionali pista G\E: sette titoli per i nostri bimbi!

Non deludono mai i nostri bimbi e anche ai regionali pista a Varazze si ritagliano un ruolo da protagonisti collezionando sette titoli individuali e facendo segnare tempi davvero notevoli!

Varazze (SV) - Bravi bravi bravi i nostri bimbi! Sette titoli e tre podi (sarebbero stati quattro se Serena non fosse caduta!). Ma procediamo con ordine...Nelle giovanissime 1 Arianna Perata arriva quarta nell'inseguimento e quinta nella destrezza. Nei maschi grande doppietta di Marco Robaldo che si butta a testa bassa su ogni curva ottenendo l'oro sia nell'inseguimento che nella destrezza con più di tre secondi di margine. Altra meravigliosa doppietta arriva dal nostro "superfungo" Lucrezia Vitale che trionfa nelle giovanissime 2 facendo segnare tempi strabilianti: nella destrezza 36"09 e 36"26. Peccato per la compagna di squadra Serena Cadelli che deve accontentarsi del quarto e quinto posto visto che una caduta le preclude l'argento nella destrezza. Nei maschi ennesima grande doppietta di Luca Zani che fa registrare grandi tempi, per lui 36"18 e 36"19 nella destrezza. Benissimo nelle esordienti 2 Chiara Vergano che ottiene 2 bronzi sfiorando l'argento nella m.800. Negli esordienti 2 davvero bravo Salvatore Massei che conquista l'inseguimento con una prova in senso orario da manuale (21.49, 21.09 in senso antiorario), argento invece nella m.800. Aspettando i regionali RAJS l'HP chiude in terza posizione i regionali pista (con soli 7 atleti!).

Le foto: 1 ,2 ,3


27\04\13

2^ tappa CNO a Cinisello: anche Sofia leader!

Cinisello Balsamo, un circuito che ci ha dato qualche grattacapo. Continue ripartenze e poche possibilità di girare ad alta velocità, asfalto bello grezzo. Nonostante tutto Lucrezia e Luca si riconfermano trionfando in entrambe le gare mantenendo la maglia da leader. Maglia conquistata anche da Sofia dopo una 10000 eliminazione da manuale. Qualche problema nelle sprint per i grandi (a parte Teo 5°) poi molto bene nel fondo. Fiorenzo terzo nella 10000 eliminazione. I molti piazzamenti dei nostri ragazzi portano la società al settimo posto in classifica.

Cinisello Balsamo - Buoni risultati per l'HP anche a Cinisello dove finalmente si corre sotto il sole. Bene Marco Robaldo che è sesto nella m. 100 sprint e quinto nella m.600 giovanissimi 1. Nelle giovanissime 2 solita performance di Lucrezia Vitale che mette in riga tutte le avversarie sia nella m.100 sprint che nella m.600. Stessa sorte per Luca Zani tra i maschi autore di una grande rimonta nella m.600. Negli esordienti 2 settimo Salvatore Massei nella m.200 sprint. Buone prestazioni anche per Serena Cadelli e Chiara Vergano. Tra i ragazzi 1 bene Roberta Fossati, Alessandra Telesco e Dario Robaldo. Nella m.500 sprint allieve sesto posto per Sofia Sciandra e ottavo per Michela Ermellino. Nella m.10000 ad eliminazione Sofia vince grazie ad una volatona spettacolare e conquista la maglia da leader. Bene Fiorenzo Musso nei maschi che giunge terzo nella m.10000 ad eliminazione. Nelle junior Elisa Sciandra è settima in entrambe le gare, bene soprattutto nel fondo pur patendo il tracciato. Nei maschi buoni risultati per Matteo Oddera che è quinto nella sprint e settimo in un'eliminazione tiratissima con ritmi dettati dal campione del Mondo Francolini. Belle prove anche per Arianna Vallarino e Maria Roberto.

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4


22\04\13

Campionati Regionali pista RAJS rinviati per pioggia

Ancora la pioggia protagonista. Niente regionali pista a Pegli, gare rinviate a sabato 27 aprile ore 15.30.

Le foto (by Eli): 


13\04\13

CAMPIONI REGIONALI STRADA!

L' HP torna a conquistare il titolo regionale strada dopo due anni di digiuno. Ragazzi autori di bellissime gare e complimenti agli allenatori! 21 titoli conquistati! Gran lavoro di tutta la società per ottenere questo risultato.

Savona - In una delle rare giornate senza pioggia si è svolto domenica 7 aprile presso lo stadio Bacigalupo di Savona il Campionato Regionale Strada. L' H.P. Savona in line ha conquistato il titolo regionale tornando al vertice del panorama ligure. Per i gialloblu ben 21 titoli regionali. Marco Robaldo nei Giovanissimi 1 maschi centra una bella doppietta conquistando sia la m.100 sprint che la m.600 in linea. Stessi risultati per Lucrezia Vitale che ottiene l'oro nella m.100 sprint e nella m.800 seguita dalla “gemellina” Serena Cadelli seconda in entrambe le prove, grande prova di tattica delle due piccole atlete. Nei Giovanissimi 2 maschi altra grande prova di Luca Zani che si impone nelle due distanza (m.100 sprint e m.800) come le compagne di squadra. Chiara Vergano è invece terza nelle Esordienti 2 femmine sia nella m.200 sprint che nella m.1200, nei maschi bellissimo oro nella m.200 sprint per Salvatore Massei che giunge anche secondo nella m.1200. Nelle Ragazze 1 Roberta Fossati termina la m. 300 sprint in terza posizione mentre nelle Ragazze 2 Alice Biato conquista la medaglia d' argento sia nella m.300 sprint che nella m.3000. Grande doppietta di Sofia Sciandra che nelle Allieve vince la m.1500 e la m. 5000 a punti ed è seconda nella m.200 crono vinta magistralmente dalla compagna Michela Ermellino. Nei maschi Fiorenzo Musso si laurea campione regionale nella m.200 crono, 1500 e 5000 a punti. Meravigliose triplette negli junior: nelle femmine Elisa Sciandra trionfa, al primo anno di categoria, nella m.200 crono, nella 1500 e nella 5000 a punti; stessa sorte per Matteo Oddera nei maschi. Nelle senior femmine Carlotta Siri ottiene un argento (m. 5000 a punti) e due bronzi (m.200 crono e m.1500). Per l' HP belle vittorie anche nell'americana a squadre R\A femmine (Sciandra Sofia, Ermellino Michela, Savio Sabrina) e J\S femmine (Sciandra Elisa, Vallarino Arianna, Siri Carlotta). Bronzo per entrambe le seconde squadre R\A F ( Biato Alice, Fossati Roberta, Calandria Beatrice) e J\S F (Console Giorgia,Gjergji Lorena, Gjergji Konceta). Hanno inoltre partecipato partecipato Cuni Cristel, Perata Arianna, Telesco Alessandra, Robaldo Dario, Roberto Maria. Davvero bravi i nostri ragazzi. Bella soddisfazione!

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4 ,5 ,6


04\04\13

A Paderno la 1^ tappa CNO, buona la prima: LuLu e Luca subito leader, bravi tutti!

Lucrezia e Luca si impongono in entrambe le gare e sono subito leader! Salvatore a podio così come Sofia, Fiorenzo ed Elisa (strepitosi!). Grande anche Michela a un passo dal podio nella velocità (e autrice di una straordinaria rimonta nella 10mila) così come Marco tra i più piccolini! La società ottiene il terzo posto per quanto riguarda le categorie giovanili ed è sesta in classifica finale. Ragazzi davvero bravi e in crescita...il lavoro alla lunga paga.

Paderno d'Adda (LC) - Un freddo polare non ha impedito ai nostri ragazzi di cimentarsi in bellissime gare nel circuito stradale di Paderno d'Adda. Al mattino hanno gareggiato giovanissimi ed esordienti e subito Lucrezia Vitale e Luca Zani sono stati protagonisti di 2 splendide gare, una di velocità ed una di fondo, nei giovanissimi 2, sbaragliando tutti gli avversari ed indossando già dalla prima tappa la maglia di leader di classifica . Nella stessa categoria Serena Cadelli è 6^ nella m. 400 in linea. Nei giovanissimi 1 Marco Robaldo conquista la 5^ posizione nella m. 100 sprint e la 4^ nella m. 400 in linea sfiorando il podio. Salvatore Massei, esordienti 2, conquista un bel terzo posto nella m. 200 sprint. Al termine delle gare del mattino premiazione degli atleti e parziale delle società dove l'H.P. Savona in line conquista una emozionante e più che soddisfacente 3^ posizione. Al pomeriggio belle prove arrivano da Sofia Sciandra e Michela Ermellino, categoria allievi, che si classificano rispettivamente 3^ e 4^ nella m. 500 sprint, Sofia è anche 5^ nella m. 10000 ad eliminazione mentre Michela, vittima di una caduta che coinvolge alcune atlete, si rialza e riaggancia il gruppo. Un'ottima prestazione quella di Fiorenzo Musso, allievo primo anno, che dà vita ad una avvincente m. 10000 ad eliminazione combattuta sempre all'attacco con grinta e senso tattico che gli permettono di conquistare un entusiasmante terzo posto. Fiorenzo è anche 5 nella m. 500 sprint. Una m. 500 sprint per palati sopraffini è quella disputata da Elisa Sciandra, juniores primo anno, che si aggiudica un esaltante 3° posto in una finale disputata con determinazione e consapevolezza delle proprie capacità, fermando il cronometro a 45”84. L' H.P. Savona in line ottiene un ottimo sesto posto grazie anche al contributo di Chiara Vergano, Beatrice Calandria, Roberta Fossati, Dario Robaldo, Alice Biato, Sabrina Savio, Arianna Vallarino e Maria Roberto. Tutti veramente in miglioramento e autori di ottime prove. Più che soddisfatto il presidente Giorgio Pasquini e gli allenatori Gabriella Valsania e Marco Pasquini, sempre presenti sui campi di gara.

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4

 


28\03\13

BUONA PASQUA!!!


28\03\13

Provinciali Pista La Spezia: campioni provinciali!

L' H.P. ottiene il titolo provinciale pista dopo 2 anni di digiuno. Come sempre con silenziosa eleganza. Da tenere in conto il fatto che altre squadre si sono presentate rimaneggiate, anche noi eravamo privi di qualche atleta in verità. Nonostante questo lo soddisfazione non è ovviamente per un titolo provinciale ma per il fatto di essere tornati competitivi grazie a immensi sacrifici con l'orgoglio di aver fatto tutto con le nostre mani. Rimboccandoci le maniche davvero. Costruendo da zero. Bravi....soprattutto i nostri ragazzi.

La Spezia - Titoli provinciali per Marco Robaldo (G1M), Lucrezia Vitale (G2F), Luca Zani (G2F), Salvatore Massei (E2M), Sofia Sciandra (AF), Elisa Sciandra (JF), Matteo Oddera (JM), Carlotta Siri (SF) e Maria "The boss" Roberto (SF). Bravissimi come sempre i nostri bimbi! Oltre ai già citati campioni regionali Arianna Perata (G1F), alla sua prima gara, è giunta seconda così come Serena Cadelli (G2F) e Chiara Vergano (E2F). Tra i "grandi" terza sia Beatrice Calandria (R1F) che Roberta Fossati (R1F), seconde nell'americana Sabrina Savio e Michela Ermellino (AF), terza Arianna Vallarino (JF). Hanno partecipato anche Dario Robaldo e Telesco Alessandra all'esordio.

Le foto: 1 ,2


21\03\13

Provinciali Strada rinviati per pioggia

Allarme 1 idrico in Liguria e gare rinviate a data da destinarsi.


14\03\13

Campionati Italiani Indoor Pescara

Le foto: 1 ,2 ,3

Pescara - Anno nuovo, vita vecchia. In pista sopraelevata mostriamo sempre molte lacune derivanti dalla mancanza ormai cronica di impianti adeguati. Il carico di lavoro svolto fino ad ora ha sicuramente influito sulle prestazioni di alcuni ragazzi che comunque si sono ben comportati dando il massimo. Siamo solo all' inizio...Buon 28esimo posto della società su 84 partecipanti. Grazie a Beatrice e Roberta che alla loro prima esperienza si sono buttate nella mischia senza paura; a Michela e Sofia e ha tutto quello che hanno ancora da mostrare; a Sabrina che ora ce la sta mettendo tutta; a Fiorenzo che un giorno smetterà di crescere ed esploderà come Hulk; a Elisa che ottiene l' ottavo posto nell'inseguimento (junior primo anno) e non smetterà mai di stupirci...nel bene e nel male; ad Arianna con le sue "troppe" ore di danza; a Teo che corre fino all'ultimo respiro nella speranza che si lasci alle spalle i problemi di pattini tibiali,ecc e possa pattinare con costanza; a Lotta ormai sulla via dei "master" e alla grande boss Maria!


20\02\13

Tempo di raduni per l'H.P.

Tre raduni in una settimana per i nostri ragazzi! Sabato 9 febbraio hanno aperto le danze giovanissimi ed esordienti con il raduno tenutosi a Zinola (SV) e diretto dal Responsabile delle Nazionali Giulio Ravasi che con la solita professionalità ha offerto molti spunti tecnici e formativi. Sempre sabato 9 e domenica 10 Matteo Oddera ha preso parte al raduno nazionale a Pescara dove il nostro ragazzo ha avuto l'opportunità di allenarsi con atleti di alto livello. Infine sempre al Palazinola di Savona si è tenuto domenica 17 il raduno regionale riguardante le categorie maggiori (RAJS). Test e lavori di tecnica e non solo per i ragazzi liguri ottimamente gestiti dal C.T della Nazionale Massimiliano Presti e dal Responsabile SIRI Maurizio Lollobrigida.

Le foto del raduno G\E: 1 , 2

 

Le foto del raduno a Pescara:  

 

Le foto del raduno RAJS: 1 , 2


10\01\13

Teo e Fiore a Geinsingen!

Matteo e Fiorenzo hanno partecipato al II stage di Geisingen (Germania) svoltosi dal 2 al 5 gennaio. Grande entusiasmo per i nostri due ragazzi che si sono cimentati in 4 giornate di duro allenamento su un percorso da sogno, soprattutto per noi che una sopraelevata decente forse non l'avremo mai. Per Teo si trattava della seconda esperienza mentre Fiore era all'esordio. Ottimo lavoro quello svolto dai nostri ragazzi rientrati in Italia davvero soddisfatti

Le foto: 1 ,2


09\01\13

Buon anno!

Ecco le foto della visita natalizia di Babbo Natale e della (solita) magnifica festa dell'H.P.!

Le foto della festa: 

 

Le foto di Babbo Natale 


24\15\10\12

CNO CAMPIONE!

 


11\10\12

Via verso la "Finale dei Circuiti", l'H.P. con cinque finalisti!

Lucrezia Vitale e Luca Zani conquistano il titolo di VINCITORI CNO GIOVANISSIMI 1! Se per Lucrezia la maglia era già in cassaforte per Luca la matematica certezza è arrivata a Torino nell'ultima tappa. Uno splendido volo ungo una anno per i nostri "gemellini terribili"! Con loro in finale ci sarà anche Salvatore Massei (e1) autore di una gran "rush finale"! Non poteva poi mancare un abbonato come Fiorenzo Musso giunto quarto nei ragazzi 2 nonostante abbia dovuto saltare qualche tappa. Infine nelle allieve anche Sofia Sciandra che centra un buon ottavo posto al primo anno di categoria. Alla premiazione ha partecipato anche la piccola Serena Cadelli che grazie all' ottavo posto giovanissime 1 ha ricevuto in premio il body CNO. Soddisfazioni arrivano anche dagli allenatori i quanto il nostro COACH Marco Pasquini è stato convocato come Coordinatore dei Tecnici CNO!

Grande soddiafzione per l'HP Savona in line che porterà alla “Finale dei Circuiti” ben 5 atleti! Per l'HP savona in line trionfano nelle categorie Giovanissimi 1 femmine e maschi Lucrezia Vitale e Luca Zani artefici di una stagione davvero speciale. Lucrezia, vincitrice dei Giochi Nazionali, ha sbaragliato tutte le avversarie conquistando ben dieci tappe su undici disputate! Un vero piccolo “cannibale rosa”. Ottima stagione anche per Luca Zani che dopo aver vinto i Giochi Nazionali trionfa nel CNO aggiudicandosi ben sette tappe su undici facendo registrare sempre tempi davvero interessanti. Altro atleta che parteciperà alla finale per l' H.P. sarà Salvatore Massei che centra il sesto posto esordienti 1 grazie ad un finale di stagione davvero da incorniciare. Grande miglioramento dopo il 14esimo posto dello scorso anno. Bene anche Fiorenzo Musso, quasi sempre a podio, che si piazza al quarto posto ragazzi 2 nonostante abbia disputato tre gare in meno. Infine ottimo ottavo posto tra le allieve femmine di Sofia Sciandra conquistato proprio in extremis con grande tenacia. Partecipe inoltre alla premiazione anche Serena Cadelli giunta ottava nelle giovanissime 1 femmine e quindi avente diritto al premio. Le soddisfazioni non sono finite qui per la società. Infatti è stato convocato come coordinatore dei tecnici CNO il nostro COACH Pasquini Marco, un bel riconoscimento dopo anni di risultati ottenuti con tanta umiltà e grandi sacrifici.

Si ringaziano tutti coloro che hanno partecipato a questa immensa fatica lunga quattordici intense domeniche con sveglia all'alba e rientro per (se non dopo) cena. Ai nostri ragazzi. Alle Mamme e ai Papà.

Le classifiche finali: 

Il video della premiazione:


10\10\12

Teo back to Berlin

Grande Matteone Oddera a Berlino, dopo essersi piantato un paletto di ferro nelle costole a metà gara, riparte e termina dodicesimo tra gli junior. Migliorando di quattro minuti il tempo dell'anno scorso. Leone. Esperienza sempre unica con 2330 atleti al via!

Le foto: 


05\10\12

Ultima tappa a

Torino...fialmente ci siamo!

Domenica 30 settembre ultima tappa a Torino organizzata dal San Mauro. Lucrezia vince ancora e si conferma leader così come Luca! In finale anche Fiorenzo e Salvatore e Sofia che la agguantano proprio in extremis! Ma bravi bravi tutti!

Torino  - Ultima e decisiva tappa CNO quella svoltasi domenica 30 settembre a Torino presso l'impianto del Parco della Colletta. Per l'HP Savona in line dopo Lucrezia Vitale anche Luca Zani conquista matematicamente e in maniera definitiva la maglia da leader. Ma andiamo con ordine. Nelle Giovanissime 1 ancora a segno la baby campionessa Lucrezia Vitale che mette in riga tutte le avversarie nella m.200 in linea, settima la compagna Serena Cadelli. Nei maschi basta il terzo posto a un Luca Zani non al top della condizione ma sempre combattivo fino all'ultimo metro: perde per soli sette centesimi! Negli esordienti 1 ottimo quinto posto di Salvatore Massei alla ricerca di un posto fra i primi sei in classifica generale. Fiorenzo Musso non delude ed è terzo nella m.200 sprint Ragazzi 2 maschi così come nella m.3000 dove deve rinunciare all'argento per un centesimo di secondo. Bene anche Sofia Sciandra settima nella m.5000 a punti nonchè maglia di canguro!. Buone prove inoltre per Chiara Vergano, Roberta Fossati, Beatrice Calandria, Dario Robaldo, Giulio e Arianna Vallarino, Michela Ermellino, Savio Sabrina e Roberto Maria. La società è decima. Presto news sulle classifiche!

Il programma ora prevede domenica 7 ottobre stage CNO al mattino e nel pomeriggio premiazione a Cantù. La “Finale dei Circuiti” avrà luogo a Cremona sabato 13 e domenica 14 ottobre con inizio gare alle ore 19 di sabato. Il Circuito Nord Ovest difenderà il titolo e sfiderà il GPG (Nord Est), il CCI (Centro) e CS (Sud).

Le foto: 1 ,2

 


27\09\12

A Rivoli (TO) l' undicesima tappa CNO

Penultima tappa CNO domenica scorsa a Rivoli. Ancora a segno i due leader Lucrezia Vitale e Luca Zani in entrambe le gare! Strepitosi! Anche Salvatore Massei si riconferma ottenendo un ottimo terzo posto nella m.200 sprint così come Fiorenzo Musso. Giulio Vallarino canguro!

Rivoli (TO) - Undicesima e penultima tappa CNO quella tenutasi domenica 23 sul circuito di Rivoli (TO). Cambia la location ma non i risultati dei nostri ragazzi che vedono ancora al primo posto nelle giovanissime 1 Lucrezia Vitale ormai matematicamente leader! Lucrezia anche questa volta domina sia la m.100 sprint che la m.200 aggiudicandosi la combinata finale. Sesta la compagna Serena Cadelli nella m.200. Stesso discorso di Lucrezia vale per Luca Zani che nei giovanissimi 1 trionfa in tutte e due le gare vincendo la combinata e facendo sempre più sua la maglia da leader in attesa dell'ultima tappa. Ottime prove anche per Salvatore Massei negli esordienti 1 che con tecnica ed agilità ottiene un brillante terzo posto nella m.200 sprint e un quinto nella m.600. Quarto in combinata. Bene anche Roberta Fossati che nelle esordienti 2 femmine conquista una meritata finale. Passando ai “grandi” Fiorenzo Musso è terzo nella m.3000 e quarto nella m.300 sprint mentre nelle allieve Sofia Sciandra è quarta nella m.500 sprint a un passo dal podio. Giulio Vallarino si aggiudica la maglia da canguro ragazzi 1! Bravi anche Beatrice Calandria, Dario Robaldo,  Arianna Vallarino. Ottimo settimo posto per la società! Inoltre un “in bocca al lupo” va a Matteo Oddera (junior) che nel weekend parteciperà alla maratona di Berlino, la più grande maratona d'Europa.

Le foto: 1 ,2


20\09\12

Ehi tu! Hai midollo?

il 29 settembre si terrà una giornata di sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo, nell'ambito della manifestazione nazionale "Ehi tu! Hai midollo?". Saremo in Piazza del Brandale insieme ai clown dell'associazione V.I.P. e ai medici del Servizio Trasfusionale della ASL / Ciak si dona!, per cercare di spiegare come sia possibile, con un piccolo gesto di altruismo, salvare delle vite. Ci serve il vostro aiuto per poter raggiungere il più alto numero possibile di giovani potenziali "supereroi" donatori! Ovviamente la giornata avrà anche un aspetto ludico, con animazione ed una serie di concerti gratuiti nel pomeriggio-sera. Per ulteriori informazioni visitate il sito cliccando l'immagine qui sotto:


20\09\12

Congratulazioni Ale!

Alessio Paciolla vice campione del Mondo nella m.10000 a punti strada e bronzo nell'americana a squadre ai mondiali di San Benedetto del Tronto...fieri di averti avuto con noi e di averti allenato.

 


19\09\12

10 tappa CNO: Cremona

CNO ormai alle battute finali. Domenica 9 settembre si è svolta a Cremona la terzultima tappa. Anche questa volta i nostri ragazzi non hanno deluso con Lucrezia e Luca sempre leader mentre Salvatore e Fiorenzo vanno a podio!

Cremona - Decima tappa CNO. Nelle giovanissimi 1 femmine continua il dominio di Lucrezia Vitale, che trionfa con notevole distacco sia nella m. 100 sprint che nella m. 200 in linea. Per lei prima posizione in combinata ed ennesima maglia da leader. Nella stessa categoria la compagna Serena Cadelli è sesta nella m. 100 sprint ed in combinata. Tra i maschi Luca Zani sbaraglia gli avversari nella m. 100 sprint mentre si deve arrendere ad un atleta di casa nella m.200 in linea dove giunge secondo, per Luca secondo posto in combinata ma mantiene sempre la maglia da leader. Salvatore Massei, esordienti 1, è terzo nella m. 200 sprint, corsa ottimamente, e quinto nella m. 600 in linea. Tra i ragazzi 2 maschi Fiorenzo Musso conquista due buoni secondi posti nella m. 300 sprint e nella m. 3000 in linea ed è secondo in combinata. Nelle allieve Sofia Sciandra termina in quinta posizione la m. 500 sprint ed è sesta in combinata. Ottime prove anche per Roberta Fossati, Beatrice Calandria, Dario Robaldo, Giulio Vallarino, Sabrina Savio e Michela Ermellino. Grazie a questi risultati l' H.P.Savona in line è ottava nella speciale classifica per società. Da non dimenticare l'ottima performance di Massimo nella "pappolata"! Mentre nelle americane ottimo quarto posto nei maschi G|E ottenuto da Luca, Salvatore e Dario. Bene anche le femmine Lucrezia, Beatrice e Roberta (none). Fiorenzo giunge invece secondo in prestito alla Ventimigliese nell'americana R\A maschi. Prossima tappa domenica 23 a Rivoli (TO)

Le foto: 1 ,2

 


06\09\12

IV TROFEO CITTA' DI SAVONA 9 tappa CNO

Grande successo per la kermesse organizzata dall' H.P. Savona in line domenica 2 settembre che ha visto più di trecento partecipanti darsi battaglia sull'anello stradale all'interno dello stadio "Bacigalupo". Grazie allo sforzo di tanti genitori e del Presidente e i consiglieri che sono stati fondamentali per la riuscita della manifestazione. Peccato per il numero esiguo dei giudici messi a disposizione dalla Federazione tra i quali un grosso grazie va a Laura Portelli partita apposta da San Benedetto del Tronto per "salvare la baracca". Molto bravi i nostri ragazzi autori di ben nove podi!

Savona - Dopo la pausa estiva si riprende l'attività domenica  proprio a Savona sull'anello stradale al'interno del stadio Valerio Bacigalupo con il “4° Trofeo Città di Savona” organizzato dall'H.P. Savona in line. Oltre 300 gli atleti partecipanti provenienti da Piemonte, Lombardia, Sicilia e Liguria. Al mattino gare riservate a giovanissimi ed esordienti dove i “bimbi terribili” dell' H.P. Lucrezia Vitale e Luca Zani nei giovanissimi 1 hanno sbaragliato gli avversari. Lucrezia tra le femmine ha vinto facilmente sia la m.100 sprint che la m.200 ottenendo il primo posto nella classifica combinata. Stessa storia tra i maschi per Luca che ha messo in riga gli avversari nella m.100 sprint ottenendo un tempo invidiabile con il quale avrebbe vinto anche nella categoria superiore e ha tenuto testa alla rimonta di un avversario nella m.200 tagliando per primo il traguardo. Anche per lui primo posto in combinata e, così come per Lucrezia, maglia da leader sempre più salda sulle spalle. Nelle giovanissime femmine sesto posto in combinata per Serena Cadelli  che conquista la maglia “del canguro”.Tra gli esordienti 1 maschi Salvatore Massei  è artefice di due prove strepitose confermando la costante crescita vista a Cassano ottenendo il terzo posto sia nella m.200 sprint che nella m.600 in linea.  Al pomeriggio gare riservate alle categorie ragazzi ed allievi. Nei ragazzi Fiorenzo Musso è autore di 2 belle gare ottenendo il secondo posto nella m.300 sprint ed il terzo nella m. 3000 in linea, Fiorenzo è secondo in combinata. Nelle allieve femmine Michela Ermellino giunge terza al termine di una bella prestazione nella m. 500 sprint mentre la compagna Sofia Sciandra è quarta. Una brutta caduta coinvolge le 2 atlete e la compagna Arianna Vallarino togliendo loro la possibilità di podio nella m. 3000 a punti. Per l'H.P. hanno partecipato anche con buoni risultati Giulia Rapisarda, Chiara Vergano, Beatrice Calandria, Roberta Fossati, Dario Robaldo, Giulio Vallarino, Elisa Sciandra, Elisa Renesto.  Per la speciale classifica di Società l'H. P. ottiene un ottimo quinto posto.

Un plauso inoltre alla Società che con enorme sacrificio ha organizzato l'unico trofeo in Liguria del Circuito Nord Ovest. Prossima tappa Cremona.

Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato a organizzare questo quarto trofeo permettendo ai nostri ragazzi di poter correre almeno un volta "in casa" senza doversi alzare alle cinque e farsi 500 chilometri di viaggio. Un grazie speciale a Donatella "promotrice" dell'organizzazione e addetta CNO insieme a Claudia...a Marco Vergano per la sponsorizzazione...al Centro Socioeducativo "Il Girasole" e a tutti i suoi ragazzi...a Beppe supertuttofare sempre presente...a Gianni, Teo, Piero, Mimmo per il montaggio e non solo...alle mamme addette ai premi Maria Chiara, Nadia, Giovanna...a Caterina, Anna, Marina, Monica (per la pizza e la focaccia molto gradita)...a Diego, Pucce...a Laura Portelli...e a tutti quelli che a quest' ora della notte non riesco a ricordare e so già che domattina mi verranno in mente...ah...ai nostri allenatori che rimboccandosi le maniche ormai fanno qualsiasi cosa...come portare le transenne o ricamare orecchini.

Le foto (non sono molte ma ci siamo dovuti un pò arrangiare!) 

Le foto prese sul web: 

 


31\08\12

SUPERSTAGE OULX 2012 !

 Bissato con successo lo stage dell' H.P. che dopo tre anni torna a organizzare uno degli eventi più divertenti (e importanti) della stagione. Grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito (con sforzo immane!) alla riuscita di questo avvenimento!

 

Oulx (TO) - Quattro splendide giornate quelle trascorse a Oulx dal 23 al 26 agosto. Un mix di divertimento e allenamento per i nostri ragazzi coordinati dagli allenatori Gabry, Marco e Valentina e dalla nostra animatrice Claudia. Ai fornelli sempre attivi la chef Lucia con la mitica nonna Rina, Erika e Mirko tuttofare. La giornata tipo prevedeva un' abbondante colazione e poi partenza per l'allenamento. Dopo un paio d'ore ritorno per il pranzo e nel pomeriggio secondo allenamento per concludere poi la giornata con la cena. Il tutto condito da giochi e animazione (particolarmente divertente quella serale)! Infine il compito più arduo...metterli a letto! Tra una salsa di Giulio e una corsa "delicata" di Giada prendere sonno non era mai facile. Con Salvo sempre in accappatoio pronto per far la doccia mentre Luca cercava di batterlo sul tempo. Dalle rotolate di Fiorenzo a Filippo sempre vincente ai giochi...anche barando a volte! Avevamo anche Serena che ammaestrava i grilli mentre Chiara scopriva una piccola perdita durante il temporale...una vera detective! Lucrezia che durante la "conta" non si trovava mai e Roberta che nella notte assumeva mille pose assurde nel sonno! Beatrice grande ballerina di breakdance e Alice autentica "cervellona" del gruppo. Sofia sempre a DIGIUNO e sua sorella Elisa praticamente vice animatrice, a Sabrina cacciatrice di tesori. Avevamo poi Michela l'estetista, Alessia "Trilli" e gli spuntini di mezzanotte (Ringo per la precisione) e l'altra torinese Arianna specializzata in "discesa libera". Dalle parole "dolci" tra Arianna e Betta a quelle infinite e insonni di Maria e Alessia. Ognuno diverso per carattere ed età, ognuno con la propria storia e i propri pensieri. Ma per qualche giorno tutti siamo stati una cosa sola. Uniti e compatti con la voglia di stare insieme. Un' avventura per chi dormiva senza genitori per la prima volta, per chi poteva chiacchierare liberamente con la propria compagna tutta la sera, per chi veniva svegliato come mai prima d'ora (in maniera piuttosto "brusca"), per chi si trovava ad apparecchiare e sparecchiare pur non essendo abituato a farlo. Per chi si è divertito e ci ha divertito...si è emozionato e ci ha emozionato...GRAZIE per questa bella esperienza. Esperienza che non avrebbe avuto luogo se non fosse stato per Lucia che ha organizzato tutti i pasti dall'inizio alla fine e che ha fatto mangiare ogni volta trenta persone meglio che al ristorante! Immensamente grazie Cia (ed Enzo!). Grazie alla nonna, a Erika e Mirko che si sono occupati tutto il giorno della cucina e hanno pulito e cucinato sotto la supervisione della nostra chef! Grazie a Cla che ha organizzato praticamente tutto lo stage insieme a Marco dedicando tutto il suo tempo libero e parte delle sue ferie alla riuscita di questo evento. Oltre ad occuparsi di tutta l'animazione. Grazie a Gabry e Vale che con Marco e Cla hanno gestito i bambini davvero alla grande occupandosi di loro giorno e notte! Grazie alla società e al presidente che hanno permesso tutto questo e hanno dato una grossa mano...Grazie anche a Jimbo, la nostra mascotte! Grazie ai genitori che ci hanno fatto alcune "donazioni" per rifocillare gli AFFAMATISSIMI pargoli! Infine possiamo dire che tornati dallo stage...l'ultima sera ci sentivamo un pò più soli...si è stato sicuramente molto faticoso...ma quelle risate e quei bisbigli per non farsi sentire dai grandi...domenica sera nel letto...ci sono mancati.

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4 ,5


30\08\12

Maratona Imola

Quarto posto per Matteo Oddera alla Maratona di Imola. Maratona impegnativa che il nostro atleta ha corso sempre in seconda posizione anche se un inconveniente proprio all'ultimo giro l'ha costretto ad accontentarsi della quarta piazza.

Le foto: 


28\08\12

 Campionati Italiani Strada

  Montereale Valcellina (PN)

Ci scusiamo per la prolungata assenza ma anche il sito...era in vacanza!  Partiamo dai campionati italiani strada di Montereale Valcellina corsi in maniera egregia dai nostri ragazzi che avrebbero meritato più fortuna...almeno un paio di medaglie erano davvero a portata di mano. Troppe distrazioni e troppa sfiga. Quest'anno dovremmo accontentarci "solo" di cinque podi nazionali.

MONTEREALE VALACELLINA (PN) - Terminati anche i Campionati Italiani Strada di Montereale Valcellina svoltisi dal 26 al 28 luglio. Rimane ormai una manciata di trofei al termine della stagione. Netto miglioramento dei nostri atleti rispetto al campionato pista. Buoni risultati sono arrivati da Fiorenzo Musso che nei m.1500 è sesto in lotta fino all'ultimo per una medaglia. Fiorenzo è settimo anche nella m.200 a cronometro dove fa registrare un ottimo tempo. Si divora a nostro parere una medaglia nella m.5000 a eliminazione. Nella cronometro allieve nono posto per Elisa Sciandra che perde il podio per pochissimi centesimi. Nella stessa categoria ottimo sesto posto nella m.1500 per la sorella Sofia Sciandra finalista così come una grande Arianna Vallarino. La fortuna purtroppo non sorride alle nostre atlete che nell'americana a squadre ragazzi\allievi femmine (composta da Elisa e Sofia Sciandra e Arianna Vallarino) perdono il passaggio in finale per soli tre centesimi giungendo settime. Ottimi risultati di Matteo Oddera tra cui spicca il nono posto nella m.10000 a punti juniores corsa in maniera davvero egregia. Peccato per le volate a vuoto che avrebbero aumentato il numero di punti di Teo. Bene anche Michela Ermellino, Sabrina Savio e Maria Roberto. La società torna a casa soddisfatta per le prove dei propri ragazzi ma con tanto rammarico per non essere riuscita a conquistare almeno un podio che era sicuramente alla portata. Soddisfatta anche per l'impegno dimostrato in allenamento dai propri ragazzi.

Le foto: 1 ,2

 

Per quanto riguarda la maratona di Montereale, svoltasi la domenica al termine dei campionati italiani, c'è da registrare il primo posto per Fiorenzo Musso tra i ragazzi maschi nella categoria “Fitness”. Nelle allieve quarta Arianna Vallarino, sesta Michela Venturino e settima Sabrina Savio. Oddera Matteo conquista un ottimo secondo posto nella classifica finale dell’ITALIAN IN LINE CUP dopo la partecipazione alle maratone di Treviso, Bologna e Montereale Valcellina (dove giunge quarto).

Le foto: 


24\07\12

A Cassano 8^tappa CNO

Ultima tappa CNO prima delle vacanze estive quella svoltasi domenica 22 luglio a Cassano d' Adda, ancora a segno Lucrezia Vitale e Luca Zani. Strepitoso Salvatore Massei negli esordienti 1!

Cassano d'Adda (MI) - L' ottava tappa ha visto ancora protagonisti i due “bimbi terribili” dell' H.P. Savona in line Lucrezia Vitale e Luca Zani che nei giovanissimi 1 hanno sbaragliato gli avversari. Lucrezia tra le femmine ha vinto facilmente sia la m.100 sprint che la m.200 ottenendo il primo posto in classifica nella combinata. Stessa storia tra i maschi per Luca che ha messo in riga gli avversari nella m.100 sprint e ha tenuto testa alla rimonta di un avversario nella m.200 tagliando per primo il traguardo. Anche per lui primo posto in combinata e, così come per Lucrezia, maglia da leader sempre più salda sulle spalle. Settimo posto in entrambe le gare invece per la compagna Serena Cadelli. Tra gli esordienti 1 maschi Salvatore Massei è artefice di due prove strepitose ottenendo il secondo posto nella m.200 sprint e il terzo nella m.600. Secondo in combinata. Oltre a questi ragazzi i complimenti vanno anche a Roberta Fossati, Beatrice Calandria, Dario e Marco Robaldo (ancora primo in cucciolata!) e al piccolo Fabio Gotto. Complimenti a loro e ai loro genitori per la tenacia con cui “ogni maledetta domenica” partono per la Lombardia all'alba per poter partecipare alle gare del “Circuito del Nord Ovest”. Prossimo impegno dal 26 al 28 luglio Campionati Italiani strada RAJS a Montereale Valcellina (PD). In bocca al lupo ragazzi...e buone vacanzine ai piccoli!

Le foto: 


19\07\12

7^ tappa CNO: Uboldo

A Uboldo si è svolta domenica la settima tappa del CNO. Ancora doppietta per Lucrezia Vitale che mantiene la maglia da leader così come Luca Zani che vince la m.100. Serena Cadelli è canguro! Salvatore Massei è quarto nella m.200 sprint.

Uboldo (VA) - Domenica 15 luglio si è svolta a Uboldo (VA) la settima tappa CNO. Ancora protagonisti i bimbi dell' H.P. Savona in line. Tra le giovanissime 1 Lucrezia Vitale si dimostra ancora atleta da battere vincendo entrambe le gare in programma. Lucrezia si aggiudica sia la m.100 sprint che la m.200 in linea mantenendo salda sulle spalle la maglia da leader. Nella stessa categoria Serena Cadelli è invece quinta e sesta e conquista la “maglia del canguro” grazie al numero di posizioni scalate in classifica. Nei giovanissimi 1 un'altra maglia per l'H.P.: quella da leader di Luca Zani che conquista la m.100 sprint ed è secondo nella m.200 in linea. Bella prova anche per Salvatore Massei che giunge quarto nella m. 200 sprint ed è sesto in combinata. Bene anche Maria Teresa Mollica, Roberta Fossati, Dario Robaldo, Giulio Vallarino, Arianna Vallarino, Sabrina Savio e Sofia Sciandra. Marco Robaldo è ancora primo nella cucciolata!

Le foto: 


18\07\12

  Campionati Italiani Pista

  San Giorgio delle Pertiche

Un Campionato Italiano da archiviare in fretta per l'H.P. Savona in line. La mancanza di un impianto decente pesa troppo sulla prestazione dei nostri ragazzi trovatisi alle prese con una pista dalle caratteristiche peggiori che potessimo incontrare. Anche se non sono da sottovalutare le numerose difficoltà attraversate in questa stagione dalla società e da alcuni suoi atleti di punta. Partendo dalle cose positive i nostri allenatori e i nostri ragazzi cercheranno di preparare al meglio i campionati strada.

San Giorgio delle Pertiche (PD) - Campionati terrificanti quelli di San Giorgio delle Pertiche. Un caldo afrcano ha caratterizzato i tre giorni di gara causando non pochi disagi. Ragazzi che dovevano correre a mezzogiorno sotto un sole cocente per poi magari fare la finale alle 23. Risultato tre o quattro per terra ad ogni finale e rgazzi\allievi che si trovavano a gareggiare senza forze a causa del caldo. Non si può correre a luglio in posti così afosi. Ma veniamo a noi. Miglior piazzamento è quello di Fiorenzo Musso, sesto nella m.1000 ragazzi 2 migliorato sensibilmente nell'ultima giornata avendo acquisito maggior confidenza con la pista. Elisa Sciandra arriva alle semifinali della m.500 sprint dove giunge ottava con il grosso rammarico di non essersi potuta giocare il bronzo nella cronometro a causa del blocco di una ruota o qualche altro mistero simile. Buono il nono posto dell'americana R\A femmine (Elisa e Sofia Sciandra, Michela Ermellino). Dobbiamo ripartire dalle note positive e fare il possibile per rimediare. Partiremo da Daniele Ermellino che non ha mai mollato fino all'ultimo metro, dalla brillante semifinale nell'eliminazione di Sofia Sciandra (con più attenzione poteva far molto meglio anche in finale). Dai progressi di Arianna Vallarino e dalla bella americana di Michela Ermellino. Di Fiorenzo ed Elisa si è già detto...dalla super Maria (occhio che ti portano via..eh eh eh)! Da Teo. Come sempre grande Matteo Oddera che con grandi sacrifici riesce ogni volta a correre ad altissimi livelli nonostante la difficoltà di doversi allenare spesso da solo. Grazie per aver dimostrato che si può. Peccato per la caduta! E ora ragazzi sotto con gli allenamenti! Non si potranno far miracoli...ma cose molto buone si.

Le foto: 1 ,2 ,3


04\07\12

Trofeo Concorezzo ,6^ tappa CNO. Finalmente Luca!

Domenica 1 luglio si è svolta a Concorezzo (MB) la sesta tappa del CNO. Al mattino si sono svolte le gare dei piccoli sotto il sole rovente della Lombardia. Ancora a segno nei giovanissimi 1 i due piccoli fenomeni dell' H.P. Savona in line Lucrezia Vitale e Luca Zani. Lucrezia domina la m.200 e si conferma sempre più leader della classifica generale, Luca grazie all'ennesimo triofo conquista finalmente la meritata maglia da leader! Bena anche Serena Cadelli settima tra le giovanissime 1 e Salvatore Massei nono negli esordienti 1. Per l'HP hanno ben figurato anche Roberta Fossati e Dario Robaldo. Grande Marcolino Robaldo primo nella cucciolata! Giovedì a San Giorgio delle Pertiche a farci massacrare agli Italiani Pista!

Le foto: 


02\07\12

Grand Prix della Brianza

 

Fine settimana molto intenso quello che hanno trascorso in Brianza gli atleti dell'H. P. Savona in line. Una sequenza di gare interminabili sotto il sole cocente che iniziavano alle 8,30 del mattino per terminare alle 22,00. Due tappe del CNO per giovanissimi, esordienti e ragazzi, un unico Grand Prix per le altre categorie.

Cantusco (Brianza) - Sull'anello stradale di Cantù sabato mattina hanno corso giovanissimi ed esordienti dove Luca Zani e Lucrezia Vitale, freschi vincitori dei Giochi Nazionali “Bruno Tiezzi”, sono stati gli indiscussi protagonisti vincendo le due gare disputate. Salvatore Massei è ottavo nella m.200 sprint e una caduta lo relega al 12esimo posto nella m.600. Nei Ragazzi 2 maschi Fiorenzo Musso (H. P.) è 5° nella m. 300 sprint. Nella allieve femmine Sofia Sciandra (H.P.) è 6° sia nella m. 500 sprint che nella m. 10000 ad eliminazione ottenendo un ottimo secondo posto nella combinata di giornata.

Domenica mattina ci si sposta nel nuovo impianto di Bellusco, pista sopraelevata costruita secondo i criteri di ultima generazione cha l'amministrazione comunale ha costruito a tempo di record in appena 5 mesi. E qui iniziano le dolenti note per i pattinatori nostrani che da troppo tempo non hanno a disposizione una sopraelevata dove potersi allenare. Già nelle categorie minori il gap è notevole e la giovanissima Lucrezia Vitale  si deve arrendere a chi è abituato ad allenarsi  su piste del genere ottenendo comunque 2 ottimi secondi posti sia nella m. 100 sprint che nella m. 200 in linea. Luca Zani, giovanissimi 1, invece non conosce rivali in questo Grand Prix e si aggiudica con due partenze formidabili ed una progressione da pattinatore esperto sia la m. 100 sprint che la m. 200 in linea. Luca è l'unico atleta ligure a vincere tutte e quattro le gare disputate.Salvatore Massei  è 4° nella m. 200 sprint e 6° nella m. 600 in linea. Ottimo decimo posto per Roberta Fossati nella m.800. Una menzione particolare merita l'atleta juniores Matteo Oddera che, pur giungendo 12° sul traguardo, è stato uno dei pochi atleti a giungere alla fine di una m. 10000 punti\eliminazione tiratissima che vedeva al via più di 40 atleti, comprendenti i più forti italiani e la nazionale venezuelana. Nella speciale classifica di Società l'H.P.Savona in line è al 12° posto su 72 società partecipanti! Grazie anche al lavoro di Beatrice Calandria, Dario Robaldo, Giulio ed Arianna Vallarino, Elisa Sciandra e Maria Roberto. E non dimentichiamo i due cuccioletti Fabio e TurboMarco!

Le foto Cantù: 1 ,2

Le foto Bellusco: 1 ,2

Foto da internet: 1

 


25\06\12

FANANO 2012

FANANO (MO) - Lucrezia "Superfungo" Vitale e Luca "Formica Atomica" Zani sono stati protagonisti indiscussi dei “Giochi Nazionali per società B. Tiezzi” svoltisi a Fanano  il 15 e 16 giugno. Nella categoria giovanissimi 1 femmine e maschi hanno dominato entrambe le gare, gli unici due atleti ad aver conquistato tutti e due i titoli in palio. Lucrezia si è imposta prima nella destrezza concludendo le due prove con oltre due secondi di vantaggio, poi con una partenza fulminea ha trionfato anche nella m.200 in linea. Lucrezia fa segnare nella seconda prova il miglior tempo nelle giovanissime dal 2009 ad oggi con 38.60! Stesso discorso nei maschi per Luca Zani che grazie agli ottimi tempi fatti segnare nella destrezza si aggiudica la medaglia d'oro con quasi tre secondi di vantaggio. Anche per lui miglior tempo da quando esistono i giovanissimi 1 facendo registrare il tempo di 38.34. Vince anche la m.200 fornendo una grande prova di tecnica e rapidità. Grande soddisfazione per tutta la squadra dagli allenatori Marco Pasquini, Gabriella Valsania, Valentina Renesto, Siri Carlotta al presidente Giorgio Pasquini. Per l' H.P. tra le giovanissime 1 erano con noi  Serena "Trilly" Cadelli, Giulia "Baby Lola" Rapisarda che hanno disputato ottime gare dando il massimo e portando a tutti una ventata di allegria anche nei momenti di tensione. Bene anche i nostri esordienti 1 Maria Teresa "Holley" Mollica e Salvatore "Missile Bill" Massei (16esimo nell'inseguimento) sempre col sorriso sulle labbra nonostante la consapevolezza di poter far meglio. Infine i più grandi, gli esordienti 2: tra i maschi Dario "Scienziato Pazzo" Robaldo, Beatrice "Marvin" Calandria e la nostra capogruppo sempre attenta e disponibile Roberta "Beep Beep" Fossati che quest'anno ha fatto registrare grandi miglioramenti. Grazie a loro...a TUTTI loro la società risorge al Tiezzi e si prende il sesto posto nella classifica per società! MITICI BIMBI!

Le foto: 1 ,2 ,3


17\06\12

Missilissimi !!!

A Fanano Lucrezia Vitale e Luca Zani trionfano al "Tiezzi" sia nella destrezza che nella m.200 in linea e si laureano "campioncini d'Italia" ! La società è sesta! Bravi tutti i nostri bimbi!


06\06\12

Campionati Regionali Strada

Altra buona prestazione (e altra gara sotto la pioggia) dei nostri atleti ai Campionati Regionali strada che si sono svolti a Savona sabato 2 giugno presso lo stadio "Bacigalupo". Ben quindici titoli individuali e secondo posto come società! Lucrezia Vitale, Luca Zani, Salvatore Massei, Fiorenzo Musso, Sofia Scindra, Elisa Sciandra, Arianna Vallarino, Matteo Oddera e Carlotta Siri  i nostri campioni regionali!

 

SAVONA - Bravi tutti i nostri ragazzi, da chi ha appena cominciato a correre ai nostri veterani! Cominciamo dalle giovanissime 1 dove Lucrezia "Lu" Vitale sbaraglia ancora le avversarie conquistando due titoli regionali nella m.100 sprint e nella m.200. Molto bene anche Serena Cadelli che conquista l'argento nella m.200 mentre è quarta nella m.100 a causa di una caduta. Sempre meglio infine Giulia Rapisarda che chiude settima. Nei maschi altra grande prestazione di Luca Zani che trionfa in entrambe le gare con un ottimo tempo sulla 200! Nelle esordienti 1 Maria Teresa Mollica è protagonista di una buona prova nella m. 600 che chiude in seconda posizione dopo una sfortunata m.200 sprint. Perfetta invece la sprint di Salvatore Massei tra i maschi che ottiene l'oro, secondo nella m.600. Tra le esordienti 2 Roberta Fossati deve accontentarsi del quarto posto nella 200 sprint ed è quinta nella 800 a causa anche di qualche problema in partenza. Settima la compagna Beatrice Calandria. In una categoria proibitiva ottima prova di Dario Robaldo nella m.800 che termina in quarta posizione, settimo invece nella m.200 sprint. Nelle ragazze 1 bravissima Alice Biato che giunge seconda nella m.3000 e terza nella m. 300 sprint. Nei maschi sesto Giulio Vallarino. Fiorenzo Musso conquista entrambi i titoli ragazzi 2 (m.300 sprint e m.3000), secondo il compagno Daniele Ermellino. Nelle allieve bella crono di Elisa Sciandra che trionfa con il tempo di 19.71 nonostante i problemi con i pattini. Terza la sorella Sofia che vince invece la m.5000 a punti fornendo un ottima prestazione sotto la pioggia, seconda anche nella m.1500. Belle prove anche per Arianna Vallarino che ottiene due bronzi nella punti e nella m.1500. Sfortunata Michela Ermellino con tre quarti posti, quinta Sabrina Savio nella m. 1500. Completavano la categoria allieve Renesto Elisa, Cavallaro Elisabetta e Massei Alessia. Tre titoli sono andati allo junior Oddera Matteo, migliorato di ben un secondo nella cronometro. Grande Siri Carlotta che nelle senior non solo conquista la cronometro ma anche la m.1500 grazie a una splendida volata. Terza Gjergji Lorena nella cronometro e nella m.1500 che ringraziamo moltissimo per aver corso per noi così come la sorella Konceta e Giorgia Console. Grazie di cuore ragazze! Chiude la categoria senior sempre lei, Maria "the boss"! Titolo regionale anche per l'americana R\A femmine con Sofia ed Elisa Sciandra e Arianna Vallarino. Argento per quella maschile rappresentata da Fiorenzo Musso, Daniele Ermellino e Giulio Vallarino. Un grande abbraccio e una dedica speciale a Chiara che speriamo di rivedere presto sui pattini!

Le foto: 1 ,2 ,3 ,4 ,5


23\05\12

Gran bella domenica per i nostri colori: regionali G\E e maratona!

 

Matteo Oddera fornisce una bellissima prestazione ai Campionai Italiani Maratona centrando un prezioso decimo posto nonostante metà gara corsa sotto la pioggia con le matter. Bravo Teo!

 

Legnago (Verona) - Mentre i piccoli erano alle prese con i campionati regionali Teo Oddera (junior) si trovava in quel di Legnago per disputare i Campionati Italiani di maratona. Alla fine di una gara dura corsa per un bel tratto sotto la pioggia (e con le matter) Matteo taglia il traguardo per decimo con grande soddisfazione sua e dell' allenatrice Gabriella Valsania. Risultato meritato per il ragazzo, serio e dedito alla fatica e ai sacrifici. Meritato anche per la coach che non si ferma mai mettendo la propria vita al servizio dei suoi ragazzi.

 le foto: 1

 

Al PalaZinola si sono svolti domenica i regionali pista per giovanissimi ed esordienti. Bravissimi i nostri bimbi a cominciare dai piccoli missili Lucrezia Vitale e Luca Zani che hanno conquistato due titoli ciascuno fornendo prove eccellenti! Bene Salvatore Massei e Maria Teresa Mollica che sfiorano l'oro e giungono secondi. Terza Serena Cadelli nella destrezza. Roberta Fossati compie un vero capolavoro nella m.800 conquistando un argento che vale oro. Meritato come le sue lacrime di gioia.

 

Savona (Zinola) - Bravi, anzi bravissimi i nostri piccoli atleti che domenica hanno conquistato il terzo posto ai Campionati Regionali pista dopo il quarto dello scorso anno! Spettacolari i due campioncini regionali Lucrezia Vitale e Luca Zani che hanno letteralmente sbaragliato gli avversari facendo segnare ottimi tempi nella destrezza giovanissimi 1: 40.09 e 40.51 per Lucrezia, 39.85 e 39.34 per Luca. Bene anche Serena Cadelli che ottiene il bronzo nella destrezza anche se purtroppo una sfortunata partenza le nega il bis nella m.200. Settima Giulia Rapisarda che mostra evidenti segni di miglioramento. Negli esordienti 1 sfiorano il titolo nella m.600 Salvatore Massei e Maria Teresa Mollica che devono accontentarsi dell'argento. Salvatore, comunque ostacolato da un avversario nella "lunga", è secondo anche nell' inseguimento. Nelle femmine da sottolineare il bell'esordio di Chiara Vergano che chiude quinta. Negli esordienti 2 maschi Dario Robaldo deve accontentarsi del sesto posto in una categoria davvero proibitiva così come Beatrice Calandria che termina settima tra le femmine ma con ampi margini di miglioramento. Un vero capolavoro lo compie Roberta Fossati nella m.800 dove ottiene un argento agguantato con i denti facendo segnare un ottimo tempo (1'.56"). Complimenti a Roby per l'impegno e la determinazione. Un grosso grazie a tutti i nostri piccoli atleti, siamo fieri di voi!

le foto: 1 ,2 ,3

 

Grande dimostrazione di serietà della società che, seppur impegnata su due fronti, fornisce sempre sostegno ai propri atleti senza perdersi mai eventi importanti. Una società che da poca importanza alle parole, alle false gentilezze, agli ammiccamenti ad atleti di altre squadre...una società sempre presente e pronta ad aiutare chi ne ha bisogno evitando di confondere chi è più debole...una società che con fatica e sacrifici inenarrabili tira fuori campioni con le proprie mani. Chiunque voglia venire è ben accetto ma non saremo noi a cercarlo, per correttezza e lealtà sportiva. Le parole e i sibili nelle orecchie non fanno per noi. Così come le "lezioni". Non ne abbiamo bisogno grazie.


16\05\12

Merate, 3^ tappa CNO: anche Fiorenzo leader!

Merate (LC) - Ancora la pioggia protagonista sui campi di gara e più precisamente a Merate dove si è svolto domenica scorsa il "18° Trofeo La Torr". Gare annullate per i piccoli si comincia quindi con i grandi. Buonissima prova di Giulio Vallarino nei ragazzi 1 che conquista la finale della m.1500 giungendo poi undicesimo. Tra i ragazzi 2 Fiorenzo Musso è invece terzo nonostante le gare sul bagnato non siano la sua specialità. Grazie a questo podio anche Fiorenzo, dopo Lucrezia, veste la maglia rosa da leader! Nelle allieve ottima la prova di Michela Ermellino in continua crescita: finalista nella sprint che termina sesta e decima nella eliminazione. Il lavoro paga. Buona eliminazione anche per Sofia Sciandra, undicesima. Hanno corso nelle allieve anche Arianna Vallarino e Sarina Savio...Elisa Sciandra ha tentato di correre ma inutilmente, speriamo di risolvere tutto a giorni. Negli junior Matteo Oddera termina sesto  una m.10000 eliminazione corsa molto bene, decimo nella sprint. Nelle senior oltre a Maria "The Boss" era presente anche la "pensionata" Carlotta Siri, nona nella sprint.

le foto: 1 ,2


10\05\2012

Grand Prix San Miniato

San Miniato (PI) - Grand Prix interrotto a metà a San Miniato a causa della pioggia battente che domenica ha costretto i giudici a interrompere le gare. Si è corso invece sabato su pista a cominciare dalla m. 300 a cronometro. Nelle allieve è solo sesta Elisa Sciandra alle prese con problemi tecnici che non le consentono neanche di allenarsi a dovere. Ottima la prova della compagna Michela Ermellino che chiude in sesta posizione. Nella gara a punti bene Arianna Vallarino e Sofia Sciandra. Gran bella prova di Matteo Oddera nella 15000 eliminazione junior eliminato a pochi giri dalla fine e sempre in gara con i migliori. La nostra "Boss" Maria è dodicesima. Domenica mattina in gara i ragazzi: Fiorenzo Musso anticipa troppo la volata nella m.1000 e deve accontentarsi del sesto posto, cade nella m.3000 corsa su una strada bagnata praticamente "impattinabile". Stessa sorte per Giulio Vallarino.

le foto: 1


03\05\2012

Grand Prix Ferrara

Finalmente si torna a Ferrara nella splendida Piazza Ariostea dove lunedì 30 aprile e martedì 1 maggio ha avuto luogo il primo Grand Prix stagionale! Ed è proprio qui che la "Formica Atomica" Luca Zani vince alla grande il suo primo trofeo! Bravo Luca! Brava anche Lucrezia Vitale che arriva seconda nonostante la febbre e le "mazzate" in partenza! Spettacolare la volata di Fiorenzo Musso che agguanta il terzo posto in una m.1500 degna di un campionato italiano. Peccato per Elisa Sciandra che deve accontentarsi del quarto posto nella crono. Buone prove di tutti i ragazzi, un plauso a Sofia Sciandra (ottava nell'eliminazione) e Teo Oddera che hanno corso sotto il diluvio! Ottimo sesto posto della società per le categorie inferiori!

Ferrara - La splendida cornice di piazza Ariostea a Ferrara fa da teatro al primo grand prix stagionale. Non solo però! Infatti proprio qui Luca Zani vince il suo primo trofeo e lo fa con il botto in un trofeo così importante. Bella vittoria e bella pattinata per il nostro giovanissimo Luchino! Grande anche la piccola Lucrezia Vitale che sfiora la doppietta al termine di una gara tutta in rimonta! Grazie di cuore alla piccola Lu che non ha voluto mancare sebbene fosse febbricitante. Negli esordienti 1 Maria Teresa Mollica e Salvatore Massei lottano fino all'ultimo per un posto in finale senza fortuna. Stessa sorte per Roberta Fossati che per un posto non ottiene la finale mettendo però in mostra notevoli miglioramenti. Nei ragazzi 2 Fiorenzo Musso è terzo al termina di una gran volata che vede coinvolti i più forti atleti a livello nazionale, davvero bravo. Oltre a Fiorenzo erano in gara anche Giulio Vallarino nei ragazzi 1 e Daniele Ermellino nei ragazzi 2. Al termine di queste gare la società si piazza al sesto posto. Per quanto riguarda le allieve Elisa Sciandra sfiora il podio nella m.200 cronometro dove giunge quarta. Cronometro che vede ben tre delle nostre ragazze nelle prime quattordici posizioni (Sciandra Sofia 13 e Michela Ermellino 14). Sempre le stesse tre allieve ottengono poi il passaggio in finale nella m.5000 a punti. A causa di un problema all' adduttore non ancora risolto Elisa deve alzare bandiera bianca nella seconda giornata di gare che vede invece la sorella Sofia protagonista di una bella 10000 a punti in cui giunge ottava sotto il diluvio. Per le allieve hanno corso anche Arianna Vallarino e Sabrina Savio. Matteo Oddera se l'è cavata tra gli junior cercando di tenere sempre il ritmo del gruppo di testa e concludendo stremato una 10000 a punti corsa sotto la pioggia battente. Infine tra le senior non poteva mancare la nostra Maria!

le foto: 1 ,2 ,3 ,4


26\04\2012

A Cinisello la seconda tappa CNO...a Marina di Grosseto Elisa è con la Nazionale cadetti...

Un 25 aprile ricco di appuntamenti per l'HP impegnata su due fronti: la squadra con Marco a Ciinisello Balsamo, Gabriella con Elisa Sciandra al raduno cadetti e al trofeo di Marina di Grosseto. A Cinisello Lucrezia Vitale mantiene la maglia da leader grazie a un'altra grande prestazione! Terrzo Luca Zani (giovanissimi), secondo Fiorenzo Musso (ragazzi 2), terzo Matteo Oddera (junior) e quarta Sofia Sciandra (allieve). Bel raduno della nostra Elisa che a Marina di Grosseto è quinta nella m.500 sprint così come nella m.5000 a punti  dove è artefice di una gran gara in cui transita per prima sul traguardo finale!

Cinisello Balsamo - Lucrezia Vitale fa di nuovo centro e domina la m.200 giovanissimi 1 femmine mantenendo la maglia da leader. Un vero missile! Nono posto per la compagna Serena Cadelli tradita da una partenza non impeccabile a causa anche del poco spazio a disposizione sulla linea di parenza. Terzo Luca Zani nei maschi "fregato" ancora da un contatto allo start che gli impedisce di lottare per la prima posizione, noi aspettiamo fiduciosi. Bella gara di Salvatore Massei negli esordienti 1 maschi che si piazza all'ottavo posto. Tra le femmine Maria Teresa Mollica (così come Giulio Vallarino nei ragazzi) paga invece il poco allenamento. Nelle esordienti 2 Roberta Fossati centra la meritatissima finale mentre Beatrice Calandria pur pattinando da pochi mesi lotta fino alla fine facendo progressi da gigante. Bene anche Dario Robaldo nei maschi che chiude in gruppo. Nei ragazzi 2 bella 5000 ad eliminazione di Fiorenzo Musso che giunge secondo di un soffio! Bravo anche il compagno Daniele Ermellino che termina undicesimo. Nelle allieve buona prova nella m.500 sprint di Arianna Vallarino, Savio Sabrina, Michela Ermellino che giunge nona e Sofia Sciandra che centra invece la finale e termina in quarta posizione. Decima nella m.100000 ad eliminazione è quarta in combinata. Negli junior maschi molto bene Teo Oddera che agguanta il gradino più basso del podio nella m.20000 ad eliminazione. Grande come sempre la nostra Maria (The Boss) che nella m.500 è undicesima. Grazie a tutti questi risultati La società si piazza al nono posto, ottimo. Grandi ragazzi!

le foto: 1 ,2 ,3

 

Marina di Grosseto - Raduno molto impegnativo quello a cui ha partecipato Elisa Sciandra dal 23 al 25 aprile in Toscana a Marina di Grosseto. Eli si è ben comportata sia dal punto di vista agonistico che da quello disciplinare. Presente sul posto, oltre alla mamma Maria Chiara, anche la coach Gabriella che con Marco segue sempre i propri ragazzi anche ai raduni con grande sacrificio. Il 25 si è svolto invece il trofeo dove Elisa ha ben figurato con il quinto posto nella m.500 sprint ma soprattutto con il quinto posto conseguito al termine di una m.5000 a punti straordinaria in cui la nostra atleta ha tagliato per prima il traguardo finale! Brava Eli!


24\04\2012

Campionati Regionali Pista RAJS

Domenica si sono svolti a Genova Pegli i regionali pista per quanto riguarda le categorie superiori. Grande prova dei nostri atleti che hanno ottenuto dieci titoli regionali e altrettanti podi. Da sottolineare la cronometro di Elisa Sciandra che ottiene il miglior tempo della manifestazione a livello femminile. Un grazie enorme va a Giorgia, Lorena e Konceta che hanno corso insieme a noi dimostrandoci tutto il loro affetto.

Genova Pegli - Domenica 22 aprile sono stati assegnati i titoli regionali per ragazzi, allievi, junior e senior. I nostri campioni regionali sono stati Fiorenzo Musso (ragazzi 1), Ekisa Sciandra (allieve), Matteo Oddera (junior) e l'americana R\A femmine con Elisa e Sofia Sciandra e Michela Ermellino. I podi sono stati invece conquistati da Alice Biato (ragazze 1), Daniele Ermellino (ragazzi 2), Michela Ermellino (allieve), Sofia Sciandra (allieve) e Carlotta Siri (senior). Grazie anche a chi suda e lotta per questo body ad ogni gara...Arianna Vallarino, Sabrina Savio, Roberto Maria...grazie ancora di cuore alle già sopracitate Giorgia Console, Lorena e Konceta Gjergj...le nostre "comiche"!

le foto: 1 ,2 ,3


12\04\2012

Prima tappa CNO a Paderno, Lucrezia subito leader!

Un bel (e finalmente sereno) "merendino" quello trascorso dall' HP a Paderno d'Adda dove si è svolto il primo trofeo stagionale. Il nostro piccolo missile rosa Lucrezia Vitale trionfa nella 200 giovanissime 1 conquistando la maglia da leader! Maglia sfiorata anche nei maschi dalla "Formica Atomica" Luca Zani che si ritrova "spiaccicato" in partenza dopo aver fatto segnare nettamente il miglior tempo in batteria. Argento anche per Elisa Sciandra e Fiorenzo Musso nella sprint e tanti buonissimi piazzamenti portano la società al nono posto in classifica in un trofeo che per noi risulta sempre un pò ostico. Un ottimo inizio...

 

Paderno d'Adda - Lunedì 9 aprile si è svolto a Paderno d'Adda (LC) il primo trofeo della stagione per la nostra società ed il primo per quanto riguarda il CNO (Circuito Nord Ovest). La nostra piccola Lucrezia Vitale fa subito centro conquistando la maglia da leader dopo una prova eccezionale nella m.200 giovanissimi 1 femmine dove ha sbaragliato tutte le avversarie vincendo con due secondi di vantaggio! Benissimo anche la compagna Serena Cadelli che termina quinta dopo una finale tutta grinta mentre Giulia Rapisarda chiude la sua prima gara nazionale in undicesima posizione! Peccato per Luca Zani che tra i maschi si deve "accontentare" della seconda piazza a causa di qualche "blocco" in partenza, si rifarà! Nelle esordienti 2 femmine Roberta Fossati lotta fino all'ultimo per un posto in finale mancandolo proprio per un soffio, mentre la compagna Beatrice Calandria esordisce in un trofeo disputando una buona gara. Mission impossible per Dario Robaldo negli esordienti 2 maschi anche se non demorde in una categoria davvero proibitiva.Tra i ragazzi 1 Giulio Vallarino paga il poco allenamento e tra i ragazzi 2 Daniele Ermellino parte a razzo nella sprint ma si fa intimorire da un percorso a noi non proprio congeniale. Sempre nei ragazzi 2 Fiorenzo Musso ottiene un bel secondo posto nella m.300 sprint facendo registrare un buon tempo ed è terzo nella m. 1500 tradito da una curva proprio all'ultimo giro. Bene anche la prova generale delle nostre allieve. Elisa Sciandra non si smentisce mai e nonostante i problemi avuti in settimana si piazza al secondo posto nella m.500 sprint e al quarto nella m.10000 ad eliminazione disputando una gran gara. Ottima 10000 anche per la sorella Sofia che giunge al termine della faticosa gara chiudendo in ottava posizione, decima nella sprint. Bene anche Ermellino Michela (che esce per un posto dalle semifinali), Arianna Vallarino e Sabrina Savio che per la prima volta si cimentavano in queste distanze! Bravo tra gli junior maschi Matteo Oddera che conquista la finale della 500 sprint centrando il quinto posto mentre è settimo nella 20000 ad eliminazione corsa con i senior. Anche se la numero uno rimane la nostra senior Maria Roberto (the boss)! Grazie a tutti i ragazzi, ai genitori e agli allenatori per la bella giornata trascorsa in allegria e finalmente in un ambiente disteso. GRAZIE!

Le Foto G\E: 

Le Foto R\A\J\S:  1 ,2

Le Foto dei podi: 

Le Foto relax: 


05\04\2012

Maratona Bologna

Matteo Oddera ha partecipato all'impegnativa maratona internazionale di Bologna svoltasi domenica 1 aprile. Erano presenti tutti i migliori atleti italiani e Teo è giunto quattordicesimo tenendo il ritmo serrato dei senior fino agli ultimi chilometri. Un ottimo allenamento che contribuirà al raggiungimento della forma migliore.

Le Foto: 


03\04\2012

Campionati Provinciali Pista, atto secondo

Sabato 31 si è svolto a Loano il recupero delle gare provinciali sospese per pioggia domenica 25 marzo. Ancora titoli provinciali per l'HP con Salvatore Massei, Fiorenzo Musso (2), Elisa Sciandra, Sofia Sciandra, americana R\A femmine (Elisa e Sofia Sciandra, Arianna Vallarino) e soprattutto la mitica Maria Roberto (foto)! Numerosi anche i podi ottenuti da Maria Teresa Mollica, Beatrice Calandria, Arianna Vallarino, Elisa Sciandra, Savio Sabrina, Carlotta Siri! Un grosso grazie anche a chi ha lottato per noi anche senza raggiungere il podio: Dario Robaldo, Giulio Vallarino, Elisa Renesto a cui va il nostro augurio di pronta guarigione!

Le Foto: 


29\03\2012

Mamme..."in gara"!

Non solo atleti, allenatori e dirigenti...in gara accanto ai loro figli ci sono anche i genitori...sempre presenti e pronti a tifare, gioire e sostenere i nostri ragazzi! Guardate un pò Marina durante la gara di Luca (foto by Alberto "CORONA" Oddera):

le prime foto dei provinciali pista: 


28\03\2012

Campionati Provinciali Pista a Loano...a metà!

Un temporale improvviso ha interrotto quasi a metà lo svolgimento dei campionati provinciali pista in scena a Loano domenica scorsa! In attesa del recupero che si terrà sabato 31, sempre a Loano, l'HP ha già ottenuto tre titoli provinciali con Lucrezia Vitale (2) e Luca Zani! Oltre a cinque podi (Serena Cadelli, Giulia Rapisarda, Maria Teresa Mollica, Salvatore Massei, Roberta Fossati)


21\03\2012

Elisa di nuovo in Nazionale!

La Società si congratula con Elisa Sciandra per la convocazione al raduno della Nazionale Giovanile che si terrà a Marina di Grosseto dal 23 al 25 aprile!

Per noi che dobbiamo sempre sudarci tutto e a volte non basta...

per noi che "santi in paradiso" non ne abbiamo...

per noi che tutto quello che otteniamo ce lo dobbiamo strameritare...

...per noi che in fondo è meglio così perché altrimenti non ci sarebbe gusto


07\03\2012

Campionati Provinciali Strada

Buonissime prestazioni dei nostri ragazzi ai Campionati Provinciali Strada che si sono svolti domenica a Savona presso lo stadio Bacigalupo. Sono ben 13 i titoli provinciali conquistati e i vincitori sono stati Lucrezia Vitale (giovanissimi 1 f), Luca Zani (giovanissimi 1 m), Maria Teresa Mollica (esordienti 1 f), Salvatore Massei (esordienti 1 m), Fiorenzo Musso (ragazzi 2 m), Elisa Sciandra (allievi f), americana R\A f (Elisa e Sofia Sciandra, Michela Ermellino)

SAVONA - Domenica 4 si sono svolti i provinciali strada allo stadio Bacigalupo di Savona organizzati proprio da noi. Giornata molto positiva per i nostri piccoli grandi atleti, soprattutto per chi si trovava a gareggiare per la prima volta in una competizione ufficiale. Così è stato per i più piccoli, i giovanissimi 1, categoria in cui le nostre "formiche atomiche" hanno sbaragliato tutti gli avversari: Lucrezia Vitale tra le femmine e Luca Zani tra i maschi hanno dato spettacolo dominando sia la 100 sprint che la 200! Bravissima anche Serena Cadelli che si piazza al secondo posto dietro alla compagna Lucrezia! E un applauso va anche alla brava Giulia Rapisarda che termina quarta. L' HP centra la doppietta anche negli esordienti 1 con Maria Teresa Mollica tra le femmine e Salvatore Massei tra i maschi che trionfano sia nella 200 spint che nella 600 disputando bellissime gare. Nelle esordienti 2 femmine passi da gigante per Roberta Fossati che conquista 2 bronzi nella 200 sprint e nella 800 mostrando notevoli progressi. Sempre nella stessa categoria bell'esordio di Beatrice Calandra che pur pattinando da pochi mesi si è gettata nella mischia senza paura. Notevoli progressi anche di Dario Robaldo che centra la finale nella 200 sprint grazie a un ottima prestazione! Un grosso grazie per il gran bel lavoro svolto con i piccoli va a Valentina Renesto e Carlotta Siri, davvero brave! Tra i ragazzi 1 Giulio Vallarino ottiene un terzo posto nella 1500 mentre Fiorenzo Musso vince senza problemi la 300 sprint e la 1500 ragazzi 2, gare in cui Daniele Ermellino giunge rispettivamente secondo e terzo. Elisa Sciandra domina la 500 sprint e la 1500 allieve precedendo in entrambe le gare la sorella minore Sofia, nella 500 sprint ottimo terzo posto di Michela Ermellino. Le tre atlete gialloblù vincono anche l'americana a squadre R\A femmine. Da sottolineare anche la più che confortante prova delle altre allieve fuori medaglia che hanno lottato fino alla fine senza demordere ovvero Arianna Vallarino, Sabrina Savio, Elisa Renesto. Una citazione particolare per Elisabetta Cavallaro, al suo esordio nelle gare. Tra le senior secondo posto della "pensionata" Carlotta Siri nella 500 sprint e terzo posto per la mitica Maria Roberto nella 5000...ha fiato da vendere la ragazza! Bravi tutti e alla prossima!

le foto: 1 ,2

le foto di Roby:


06\03\2012

Matteo 4° alla Treviso Marathon!

Domenica grande giornata anche per Matteo Oddera che in quel di Treviso ottiene il quarto posto tra gli juniores al termine di 42 chilometri corsi sempre tra i migliori...e con le ruote da pioggia! Bravo Teo!

Le Foto: 


01\03\2012

Campionati Italiani Indoor Pescara

Pescara - Si sono svolti a Pescara dal 24 al 26 febbraio i Campionati Italiani indoor, primo appuntamento della stagione. I ragazzi dell' H.P. Savona in line hanno ottimamente figurato, su un tracciato non congeniale, nonostante siano ancora indietro con la preparazione. Ci pensa ancora una volta Elisa Sciandra a salire sul podio nel giro a cronometro ad atleti contrapposti allieve. Elisa, quarta dopo la prima manche, esegue un giro impeccabile in finale fermando il tempo a 18”69. Per lei è la sesta medaglia ai Nazionali, per la società la 46esima negli ultimi dieci anni. Elisa giunge anche settima nella 2 giri sprint ma avrebbe potuto sicuramente andare a medaglia se fosse stata in forma. Nono e decimo posto per Fiorenzo Musso rispettivamente nella m. 3000 e nel giro a cronometro ad atleti contrapposti ragazzi 1. Ottimo il decimo posto della staffetta ragazzi/allieve femmine composta da Elisa e Sofia Sciandra e Arianna Vallarino. Bene Matteo Oddera che disputa un buona finale in una m.5000 a punti dal ritmo “indiavolato”. Hanno fatto parte della spedizione anche Giulio Vallarino, Ermellino Michela, Savio Sabrina e Maria Roberto. Nota dolente l'organizzazione non impeccabile e il palazzetto ghiacciato, privo di riscaldamento. A febbraio! Domenica 4 si comincia con i campionati provinciali strada che si terranno allo stadio Bacigalupo di Savona.

le foto: 1 ,2


27\02\2012

Elisa centra il podio anche agli indoor di Pescara!

Elisa Sciandra conquista la medaglia di bronzo nel giro a inseguimento ai Campionati Italiani Indoor di Pescara! Nonostante sia ancora lontana dalla forma ottimale il nostro missile non si smentisce mai!


20\2\2012

La stagione che verrà...

La nuova stagione è alle porte e siamo di nuovo qui, pronti a dare battaglia sui campi di gara. Pronti a lottare contro società che sicuramente hanno impianti migliori dei nostri, risorse migliori delle nostre e che probabilmente sono seguite maggiormente dai propri comitati regionali. Anche questo inverno abbiamo svolto una buona preparazione anche se ovviamente non siamo ancora al top, in special modo quegli atleti che hanno avuto qualche problema di troppo. Ci siamo dovuti arrangiare come tutti gli anni e come tutti gli anni abbiamo avuto belle sorprese e spiacevoli delusioni. Nonostante tutto il nostro tentativo di costruire va avanti. Già perchè la nostra politica è quella di costruire sempre da zero e far crescere atleti forti e con sani principi morali. Purtroppo non sempre si riesce nell'intento! Anche quest' anno i nostri allenatori usciranno di corsa dal lavoro per precipitarsi all'allenamento e mettersi al servizio dei propri ragazzi GRATUITAMENTE. Così come faranno i nostri dirigenti rinunciando al loro tempo libero. Probabilmente il servizio sarà scadente (6 podi nazionali nel 2011) e l'impegno scarso (presenti a 25 gare nel 2011) ma la società ce la mette sempre tutta per far si che ai ragazzi non manchi mai nulla. A nessuno di loro. Purtroppo a volte non sembra mai abbastanza...pazienza! Un ringraziamento va invece a chi ci sostiene sempre, a chi ha creduto nel nostro lavoro, a chi non ci ha abbandonato anche quando ha avuto dei dubbi, a chi si allontana da individui che cercano di distruggere lo sport e un ambiente sano per i propri figli, a chi combatte l'invidia e la cattiveria della frustrazione che sono sempre in agguato in un gruppo sociale, a chi cerca di costruire un futuro a questo sport che non ha certo bisogno di distruttori. Grazie a tutti i genitori e ai nostri piccoli e grandi atleti che ci permetteranno di poter trascorrere un'altra stagione insieme...e speriamo da protagonisti. IN BOCCA AL LUPO RAGAZZI! A cominciare dagli Indoor di Pescara che si svolgeranno questo weekend!


1\2\2012

Teo allo stage di Geinsingen!

Prima trasferta per il nostro Matteo Oddera che si è recato in Germania per partecipare al duro stage organizzato da Paolo Marcelloni nello spettacolare impianto di Geinsingen, pista da record! Esperienza fantastica per il nostro Matteo che ha ottimamente figurato. Sotto riportiamo il suo commento in merito a questo evento.

"Avevo visto su internet la spettacolare pista di Geisingen (GER) e mi era subito venuta la voglia di vederla di persona e, se possibile, poterci pattinare.Quando i miei allenatori mi hanno accennato dell’ opportunità di poterci andare, ho colto l’occasione che mi si è presentata per poter realizzare un sogno. L’ occasione è stato un Camp di due giorni proprio a Geisingen. Una volta organizzati i preparativi e dopo aver affrontato sette ore di auto tra pioggia e neve, aver attraversato tre confini ed il lunghissimo traforo del Sangottardo, a tarda sera siamo finalmente arrivati in questo paesino fiabesco dove, in un panorama quasi fermo nel tempo, si stagliava illuminata l’ Arena ! Un impianto moderno dal design spettacolare !! Pizza veloce nel locale del paese condotto da italiani ed a riposare di corsa per recuperare le energie. Il primo giorno di allenamento dopo un’ora circa dedicata all’ assuefazione alla pista, utile a tutti ma soprattutto a persone come me non abituate a questo tipo di tracciato, inizia l’ allenamento vero e proprio che dura, tra mattina e pomeriggio, circa cinque ore. Al termine dell’ allenamento mi sono reso conto che, dopo un iniziale disorientamento ed eccesiva fatica nel pattinare dovuta, come già detto, alla scarsa abitudine al tipo di pista, stavo pattinando su un qualcosa di eccezionale, non solo a mio parere ma anche secondo di tutti gli altri ragazzi presenti tanto è vero che questa è reputata la pista sopraelevata più veloce d’Europa; una pista sulla quale, trovate le giuste traiettorie, se hai da spingere ottieni velocità notevoli. La notte la trascorriamo, come la precedente, in una accogliente e caratterista foresteria di proprietà dell’ Arena adibita proprio ad

 accogliere gli atleti impegnati in pista che , come riferitoci , ha ospitato in precedenza, tra gli altri, i componenti delle nazionali tedesca e svizzera. L’indomani al risveglio troviamo il paesaggio tutto imbiancato e, già appagati da questo, si inizia il secondo ed ultimo estenuante giorno di allenamento. Prove e riprove insieme a simpaticissimi ragazzi con i quali l’inglese, pur scolastico, ha aiutato a condividere le fatiche. Al termine di questo lavoro e dopo un’altro bel pranzo sempre all’interno della bellissima struttura ( compreso l’apprezzato caminetto ) in compagnia di tutto il gruppo si parte per tornare a casa con nel cuore un bellissimo ricordo e, nelle gambe , una bella fatica! Forse per la presenza di altri ragazzi italiani, dei tedeschi e degli svizzeri, tra i quali anche l’esuberante ed instancabile Livio Wenger campione europeo svizzero, tutti molto divertenti o forse per la particolarità del posto e della pista unica nel suo genere ( pattinare al coperto mentre attraverso i vetri vedi fuori nevicare ! ) se fosse possibile rifarei molto volentieri questa esperienza."

Matteo Oddera

 

Le Foto: 


29\09\11

Teo alla 38^ Berlin Marathon!

BERLINO - Per i pattinatori siamo quasi giunti al termine di una stagione intensissima e densa di emozioni. Mentre le categorie inferiori sono impegnate nelle ultime tappe del Circuito del Nord Ovest, l'atleta juniores dell'H. P. Savona in line Matteo Oddera è stato convocato dal team Bont, dal quale è sponsorizzato, a partecipare alla maratona di Berlino. La Berlin Marathon è la maratona più veloce al mondo, con 250.000 spettatori che costeggiano il percorso che attraversa la Porta di Brandeburgo, ed è anche quella che in Europa conta il maggior numero di partecipanti con più di 8.000 iscritti provenienti da tutto il mondo. Poter quindi anche solo essere presente ad un evento del genere carica di adrenalina qualsiasi atleta. Matteo ha trascorso un anno travagliato dal punto di vista fisico con un serio infortunio che gli ha impedito di partecipare ai Campionati Italiani Strada di San Benedetto del Tronto ma, con la caparbietà e la serietà che lo contraddistinguono, dopo 2 mesi di riposo forzato, ha ripreso intensamente gli allenamenti prima in palestra, sotto la guida di Enzo Manca, e poi sui pattini a macinare chilometri seguito ed incoraggiato dai suoi allenatori Marco Pasquini e Gabriella Valsania, per prepararsi al meglio a questo evento a cui teneva tantissimo non mancare. L'esperienza della maratona di Berlino è stata entusiasmante, Matteo, unico atleta ligure presente, e gli altri componenti del team sono stati protagonisti di una bellissima gara che hanno condotto sempre all'attacco ed in testa al loro gruppo. Al termine della competizione l'atleta savonese si classifica all' 8° posto tra gli juniores del secondo gruppo. Davvero un ottimo risultato!

Foto: 


04\07\11

A San Benedetto del Tronto sono ben quattro i nostri medagliati ai Campionati Italiani Strada! Meravigliosi!

Immensa soddisfazione per l' H.P. ai Campionati Italiani strada di San Benedetto del Tronto! Tre podi, cinque medaglie. Elisa Sciandra è superba nella m.200 a cronometro allieve in cui ottiene un fantastico argento, seconda solo al "mostro" Linda Rossi! Anche Fiorenzo Musso è d'argento nella m.3000 ragazzi 1 al termine di una gara perfetta che lo porta a pochi centesimi dal titolo! Il terzo podio arriva dal "trio maravilla" Elisa Sciandra, Sofia Sciandra e Giulia Valente che agguantano un magnifico bronzo nella americana a squadre r\a femmine dopo quello già ottenuto agli indoor di Lignano Sabbiadoro. Oltre ai podi un applauso grandissimo va a tutti i nostri ragazzi che hanno corso davvero molto molto bene! Li citiamo aspettando di trovare un momento per qualche commento più esaustivo: Daniele e Michela Ermellino, Sabrina Savio, Ettore e Francesca Maffei, Arianna Vallarino e Maria Roberto. Ottimo il 22esimo posto della società considerando anche l'assenza di Carlotta Siri e Matteo Oddera a cui va l'augurio di una pronta guarigione e che attendiamo con ansia.

Le prime foto:1 ,2

Foto crono allievi:

Crono:         

Sprint:         

1500:          1 , 2  

Eliminazione: 

Americana:   

Podi:                 

Foto stadio post San Benedetto:


14\06\11

Ai Campionati Italiani Pista a Senigallia Elisa Sciandra e Fiorenzo Musso conquistano due bronzi "d'oro"! Spettacolo!

Senigallia - Con una crono "disegnata" Eli ferma il tempo a 28"29 per un bronzo fantastico al primo anno allieva. Fiore "spacca" da oscar e agguanta il podio nella m.3000 ragazzi 1! GRAZIE RAGAZZI!

ecco le foto: 1 ,2 ,3 ,4


20\02\11

E' di bronzo l'americana R\A femmine agli Indoor di Lignano!

Elisa Sciandra, la riserva Francesca Maffei, Sofia Sciandra e Giulia Valente:          poker di bronzo!

 


luglio 2007

  lotta   Campionessa d'Europa!

Eccola qui la nostra Lotta...eccola sorridere serena in mezzo ai suoi compagni...con un titolo ed un bronzo europeo dentro al cuore, per sempre. Al suo secondo europeo conquista l'oro nella m.500 sprint su pista e un meraviglioso bronzo nella m.200 cronometro su strada. Sicuramente la nostra "Lottavolante" si ricorderà sempre di un paesino abbastanza triste e sperduto nel cuore dell' Olanda di nome Heerde. Così come se lo ricorderanno i sette "desperados" giunti fin là per sostenerla armati di tende e sacchi a pelo! E per loro Lotta vola leggera sul traguardo che vale il titolo europeo. Lotta vola per Chiara e Giulia, perchè hanno lavorato per lei in modo impeccabile e questo oro è anche loro. Lotta vola per tutti i suoi compagni di squadra che l'hanno sempre aiutata fino in fondo dimostrandole sempre molto affetto, questo oro è anche loro. Lotta vola per Leo che la chance di andare agli Europei l'ha lasciata sull'asfalto di Spinea. Vola per chi era lì con lei a cercare di tenere il cuore nel petto prima della finale, e le lacrime dopo. Lotta vola per Leo, Erika e Gio che non l'avrebbero lasciata sola per nulla al mondo. Per Valerio (il papà), il suo primo tifoso. Lotta vola per Giorgio che si batte ogni giorno per garantire a lei e ai compagni impianti in cui allenarsi. Lotta vola per Marco e Gabry, che lavorano duramente con lei ogni giorno fin da quando era bambina e sbatteva i piedi urlando e piangendo ogni volta che perdeva una gara. Lotta vola per se stessa. Dando un altro bel calcio a quei momenti difficilissimi in cui ha dovuto ricominciare a pattinare da zero. Quei momenti in cui non sapeva neanche se fosse riuscita di nuovo a pattinare come solo lei sa fare. Perchè, a nostro parere, Lotta non pattina ma sembra quasi scivolare sull'acqua. Così come è scivolata per un giorno in quell'infinito spazio blu, tra quelle stelle gialle che formano il simbolo dell'Europa. E che, ironia della sorte, sono anche i  colori dell' H.P.

Congratulazioni Campionessa

 

Le  foto 

e il filmato della sua finale

 

U
 
Copyright © 2006 Hp Savona in Line All rights reserved.